Traduttore: A. Guarnieri
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 novembre 2017
Pagine: 662 p., Brossura
  • EAN: 9788834734032

55° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il livello delle acque del mare si è alzato, sommergendo improvvisamente l'intera città di New York. Ogni strada si è trasformata in un canale, ogni grattacielo in un'isola a sé stante. Ma per i residenti di un edificio di Madison Square, la New York del 2140 è ben lontana dall'essere una metropoli isolata e perduta, e tutto sembra procedere esattamente come prima del disastro climatico. Il commerciante riesce a trovare occasioni dove tutti gli altri vedono solo problemi; per il detective il lavoro sembra non mancare mai; la star di internet continua ad ammaliare milioni di persone con le sue avventure su un dirigibile; e, infine, l'amministratrice di un grattacielo continua a essere rispettata per la sua frenesia di controllo e la cura maniacale dei dettagli. Ma la minaccia adesso sta giungendo dall'alto, dai programmatori, residenti temporanei sui tetti, la cui scomparsa darà avvio a una catena di eventi che influenzeranno per sempre l'esistenza dei newyorkesi e metteranno in pericolo le fondamenta della città stessa. Una visione distopica e audace di una New York postapocalittica che affronta le devastanti conseguenze del riscaldamento globale. Un'umanità che ha perso tanto, ma non la speranza.

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberto

    15/03/2018 10:30:41

    E' molto riduttivo classificare come fantascienza questo libro e in generale le altre opere di Stanley Robinson, almeno secondo la tradizionale definizione di questo genere. Robinson e' non soltanto un ottimo scrittore (specie se ben tradotto) ma anche una persona estremamente brillante, capace di interpretare dinamiche sociali, come nel ciclo di marte, o socioeconomiche come in questa opera. Le sue visioni "distopie con un fondo di speranza", sono tra le piu' lucide e convincenti di tutti gli autori di qualita' della fantascienza moderna. Consiglio quindi, specie a queli che sono disposti a rivalutare il preconcetto di fantascienza=star wars, la lettura di questo libro che e' ricco di idee profonde e allo stesso tempo appassionante nelle vicende umane narrate.

Scrivi una recensione