New York ore 3: l'ora dei vigliacchi

The Incident

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Incident
Regia: Larry Peerce
Paese: Stati Uniti
Anno: 1967
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 12,88 €)

Durante un interminabile viaggio in metropolitana, due brutali teppistelli tengono sequestrato un gruppo di persone sotto la minaccia di un coltello, mentre nessuno degli uomini presenti ha il coraggio di ribellarsi.
  • Produzione: A & R Productions, 2016
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area0
  • Contenuti: foto
  • Tony Musante Cover

    Propr. Anthony Peter M., attore statunitense. Esordisce in L'ultimo omicidio di R. Nelson e, dopo qualche altra apparizione, comincia a recitare in molte produzioni italiane, spesso sfruttando il suo ombroso fascino latino: da Metti, una sera a cena (1969) di G. Patroni Griffi a L'uccello dalle piume di cristallo (1970), fino al grande successo del mélo Anonimo veneziano (1970) di E.M. Salerno. Numerose interpretazioni teatrali e una carriera divisa fra Italia e Stati Uniti sino alla fine degli anni '80 prima di una lunga assenza dal grande schermo interrotta nel 2000 con The Yards e il successivo I padroni della notte (2007) di J. Gray. Approfondisci
  • Martin Sheen Cover

    Nome d'arte di Ramon Antonio Gerard Estevez, attore e regista statunitense. Nonostante il carisma e il talento, ottiene maggior successo alla televisione che al cinema. Debutta sul grande schermo in New York ore tre: l'ora dei vigliacchi (1967) di L. Peerce. Dopo numerosi film televisivi e piccoli ruoli cinematografici, si impone come protagonista di La rabbia giovane (1973) di T. Malick, violento e visionario viaggio di due giovani fidanzati nell'America rurale. La più importante interpretazione della sua carriera (e anche la più sofferta, visti i problemi di salute avuti sul set) è quella del capitano Willard in Apocalypse Now (1979), delirante affresco di F.F. Coppola in cui mostra una strepitosa intensità. Nel 1983 è in La zona morta di D. Cronenberg, mentre nel 1987 recita in The Believers... Approfondisci
  • Beau Bridges Cover

    Nome d'arte di Lloyd Vernet B. III, attore e regista statunitense. Figlio dell'attore Lloyd e fratello di Jeff, esordisce nel cinema giovanissimo con il giallo Le forze del male (1948) di A. Polonsky, film-denuncia sulla società capitalistica. Poco dopo abbandona il cinema per la pallacanestro, ma vi ritorna dopo il 1965 per interpretare perlopiù parti secondarie: tra queste, è il coraggioso soldato in licenza che si oppone alla violenza di due giovani teppisti in New York ore 3: l'ora dei vigliacchi (1967) di L. Peerce. Tra gli anni '70 e '80 si dedica alla televisione, ma non abbandona mai completamente il grande schermo e ottiene un buon successo con il ruolo del prosaico pianista accanto al fratello in I favolosi Baker (1989) di S. Kloves. Nel 1994 si segnala come regista con il giallo... Approfondisci
Note legali