Next Stop. Soweto vol.4

Supporto: Vinile LP + CD Audio
Numero dischi: 3
Etichetta: Strut Records
Data di pubblicazione: 23 marzo 2015
Compilation
  • EAN: 0730003312113
Disponibile anche in altri formati:

€ 25,90

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Strettamente controllata dalle leggi segregazioniste, la scena musicale del Sud Africa era tuttavia riuscita a progredire lungo una miriade di nuove direzioni. Giovani artisti come T.Y. Boys ed Elias Maluleke adottarono il vecchio stile africano mbaqanga portandolo verso nuove frontiere, aggiungendo tocchi punk e disco alle solite linee di basso swing. Furono importati dagli Stati Uniti lfR&B e i forti messaggi socio]politici delle soul star afroamericane. Per tutti gli artisti di quellfepoca era difficile esibirsi, e fu dopo la rivolta di Soweto del '76 che le band cominciarono a suonare dal vivo nonostante le restrizioni dovute al coprifuoco imposto dal regime. Il periodo documentato in gNext Stop Soweto 4h fu estremamente importante per la musica sudafricana, ponendo le basi per lfesplosione della world music degli anni '80. Artisti sudafricani come le Mahotella Queens, Hugh Masekela e i Ladysmith Black Mambazo troveranno un riscontro globale di pubblico e artisti occidentali come Malcolm McLaren e Paul Simon, con il suo gGracelandh, adotteranno il ricco sound delle township. Le canzoni sono state rimasterizzate per la prima volta e come per tutti i volumi precedenti i brani contenuti in gNext Stop Soweto 4h sono stati selezionati da Duncan Brooker.