The Next Three Days (2 DVD). Edizione speciale

The Next Three Days

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Next Three Days
Regia: Paul Haggis
Paese: Stati Uniti
Anno: 2010
Supporto: DVD
Numero dischi: 2
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 8,54 €)

La vita di John Brennan sembra perfetta fino a quando sua moglie Lara viene arrestata e condannata per un omicidio che sostiene di non aver commesso. A tre anni dalla condanna, John continua a battersi per tenere unita la famiglia, crescere il loro unico figlio Luke e svolgere il suo lavoro di insegnate in un college pubblico, tentando sempre di dimostrare l'innocenza della moglie con ogni mezzo a disposizione. Quando la Corte Suprema respinge il loro ultimo appello, Lara tenta il suicidio e John decide che è rimasta solamente una soluzione possibile: organizzare l'evasione della moglie dalla prigione. Rifiutando di lasciarsi scoraggiare dalle scarse probabilità di successo o dalla sua propria inesperienza, John escogita un elaborato piano di fuga e si immerge in un mondo pericoloso e sconosciuto fino a quel momento, mettendo in gioco veramente tutto quanto per la donna che ama.
4
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    virgo55

    14/05/2020 16:04:47

    Ho trovato nella pellicola tutto l'opposto di quello che mi aspettavo dopo aver visionato il trailer, la cosa mi ha ovviamente fatto piacere perché credevo che come da copione avrei visto inseguimenti mozzafiato e sparatorie a non finire ma Haggis dimostra che ci può essere un thriller drammatico anche senza tutto questo. La trama è comunque banale ma il risultato è molto buono, merito di un Crowe appesantito ma sempre all'altezza di ruoli di spessore.

  • User Icon

    Bookworm

    03/05/2020 10:24:45

    Molto inverosimile, va preso per quello che è...

  • User Icon

    Simone

    30/03/2014 16:53:56

    Da un bel pezzo che volevo vederlo e devo dire che è bello come storia sviluppata anche se segue molto la trama. Bello, ma freddo anche il cameo di Liam Neesom. Più alta la valutazione per la seconda parte, meno per la prima. Russell ha fatto veramente bene la sua parte.

  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 122 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Paul Haggis Cover

    "Propr. P. Edward H., sceneggiatore e regista statunitense. Cresce in un ambiente che stimola il suo interesse per la scrittura – i genitori sono proprietari di un esclusivo teatro nell'Ontario – e si trasferisce a Los Angeles con il progetto di diventare sceneggiatore televisivo. Dopo molti tentativi, comincia a collaborare a telefilm amati dal pubblico (Love Boat, dal 1977; Il mio amico Arnold, dal 1978), è tra i creatori del rude giustiziere di Walker Texas Ranger (dal 1993), e si inventa EZ Street (1996-97), una serie poliziesca costruita su un complesso intreccio di storie e di personaggi tra mala, politica e forze dell'ordine che, benché non incontri alcun successo immediato, fungerà da modello per molti colleghi in futuro. Il talento mostrato nel dominare costruzioni molto articolate... Approfondisci
  • Russell Crowe Cover

    "Propr. R. Ira C., attore neozelandese. Trasferitosi bambino in Australia, diventa una star della televisione. Tenta la carriera di cantante con lo pseudonimo di Rus Le Roc e recita a teatro in Grease e The Rocky Horror Picture Show. Al cinema si afferma in patria con Skinheads (1992) di G. Wright, in cui interpreta con brutale realismo il ruolo del capobanda. Negli Stati Uniti viene lanciato con Pronti a morire (1995) di S. Raimi, ma il vero successo internazionale arriva con il ruolo del poliziotto Bud White in L.A. Confidential (1997) di C. Hanson e con The Insider (2000) di M. Mann. Dalle atmosfere ambigue dell’America contemporanea è catapultato nella Roma imperiale buia e decadente di Il gladiatore (2000) di R. Scott, in cui la sua incisiva presenza scenica (premiata con l’Oscar) dà... Approfondisci
  • Brian Dennehy Cover

    Attore statunitense. Fisico massiccio e sguardo beffardo, si impone come comprimario di gran tempra calandosi nelle vesti di personaggi dal profilo forte, spesso violento, in numerosissimi film, alcuni dei quali segnati da una personalità di interprete sempre più consolidata nel corso del tempo. Spicca, tra le oltre cento presenze sullo schermo, il suo ruolo di protagonista in Il ventre dell'architetto (1978) di P. Greenaway, in cui riesce a imporsi nel vortice delle raffinate e a volte estenuanti visioni del regista britannico. Di notevole livello anche le sue interpretazioni in 10 (1979) di B. Edwards, Cocoon (1985) di R. Howard, Silverado (1985) di L. Kasdan, FX - Effetto mortale (1986) di R. Mandel, Bestseller (1987) di J. Flynn, Presunto innocente (1990) di A. Pakula. Approfondisci
Note legali