Nigeria, risorse di chi? Petrolio e gas nel delta del Niger - Agata Gugliotta - copertina

Nigeria, risorse di chi? Petrolio e gas nel delta del Niger

Agata Gugliotta

Scrivi una recensione
Editore: Odoya
Collana: Odoya storia
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 3 aprile 2008
Pagine: 223 p., Brossura
  • EAN: 9788862880015
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 12,75

€ 15,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Da molti anni le multinazionali e le potenze industriali occidentali si accaparrano le risorse di petrolio e di gas della Nigeria, agendo indisturbate sul territorio grazie alla indifferenza o alla connivenza dei politici locali. La ricostruzione della vita economica e politica della Nigeria vista attraverso l'oro nero, la risorsa che ha condizionato e influenza il modo di essere di uno stato asservito alle esigenze del capitale privato, cieco dinanzi alle richieste della popolazione nigeriana privata delle sue risorse e costretta a subire il peso di uno scellerato sfruttamento, fatto di inquinamento, frustrazione e violenza. I motivi e gli sviluppi di una rivolta sanguinosa in atto in Nigeria e trascurata dai media occidentali, il racconto scandaloso di un'altra forma di colonialismo energetico, verso lo sfruttamento di una risorsa sempre più ambita: il gas.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    Giulia

    17/04/2008 11:01:36

    Un libro di grande attualità, ben documentato anche se inevitabilmente amaro; ribadisce la necessità delle numerose battaglie che Amnesty porta avanti da sempre nel campo dei diritti umani. Una frase dell'attivista Ken Saro Wiwa è estremamente toccante: "...noi ci confrontiamo con questi nemici sanguinari con l'unica arma di cui loro mancano: la verità... Noi dobbiamo essere pronti ad arresti, detenzione e anche alla morte, come unica alternativa alla nostra estinzione". Quando le risorse costituiscono una ricchezza soltanto per alcuni... Ne consiglio la lettura

| Vedi di più >
Note legali