Nightmare. Dal Profondo Della Notte. Con Funko Keychain (Blu-ray)

A Nightmare On Elm Street

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: A Nightmare On Elm Street
Regia: Wes Craven
Paese: Stati Uniti
Anno: 1984
Supporto: Blu-ray
Vietato ai minori di 18 anni
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 14,80

€ 18,50
(-20%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 18,50 €)

Un maniaco omicida vittima di un linciaggio, torna ad uccidere in sogno i figli dei propri carnefici. Il film ha avuto vari seguiti.

Lo slasher definitivo anni Ottanta, che riscrive le regole e dà il via a una saga fortunatissima

Trama

Tina è perseguitata da un incubo in cui un uomo ustionato, con un guanto di lame affilate come rasoi, tenta di ucciderla. Nancy e il suo ragazzo Rod non le credono, finché Tina non viene fatta a pezzi da un nemico invisibile, sotto gli occhi di Rod. Quando anche gli altri ragazzi sognano il maniaco, comincia a prendere corpo un nesso tra loro e Fred Krueger, incubo del passato destinato a tornare.

  • Produzione: Warner Bros, 2018
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 92 min
  • Lingua audio: Italiano (1.0 Dolby Digital);Inglese (1.0 Dolby Digital);Inglese (7.1 DTS HD); Francese (1.0 Dolby Digital);Tedesco (1.0 Dolby Digital)
  • Lingua sottotitoli: Olandese; Spagnolo; Francese; Italiano; Cinese; Greco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: Dentro la storia (Picture in Picture); 2 Commenti Audio; Finali alternativi; La casa che Freddy ha costruito: l'eredità horror della New Line; Making of; Quiz interattivo
  • John Saxon Cover

    Nome d'arte di Carmine Orrico, attore statunitense. Bruno, aitante, fascino latino e musicista di un certo talento, esordisce sul grande schermo alla metà degli anni '50 imponendosi quasi subito in parti di primo piano: è lo studente affascinato dal rock'n'roll nella commediola Gli indiavolati (1956) di R. Bartlett, l'affascinante batterista innamorato di S. Dee nel sofisticato e divertente Come sposare una figlia (1958) di V. Minnelli, il misterioso Blake Richards nel cupo Ritratto in nero (1960) di M. Gordon. Svanita la prestanza giovanile, continua la carriera d'attore come caratterista soprattutto in pellicole gialle e orrorifiche, ma non ottiene più il successo precedente. Lo ricordiamo ostinato Albertelli nel violento poliziesco Italia a mano armata (1976) di F. Martinelli, fosco Bullman... Approfondisci
Note legali