Categorie

Paola Calvetti

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 340 p. , Brossura
  • EAN: 9788804595885

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    dani70

    25/07/2014 09.53.31

    Questo romanzo mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti coloro che, come me, amano il profumo dei libri. Ho ammirato Emma per la sua voglia di ricominciare, di espandere sempre di più la libreria. E perchè ci ha creduto. Sempre. Come vorrei esistesse veramente Sogni&Bisogni!!!!!Complimenti di cuore alla bravissima scrittrice.

  • User Icon

    Ilaria Malanchino

    19/07/2012 21.48.33

    Uno dei pochi libri che ho riletto...Una storia d'amore matura, che cresce in un modo ormai superato ma sempre così affascinante come le lettere...Da amante dei libri poi non posso non immaginare a bocca aperta Sogni e Bisogni, e sperare di entrare un giorno in un negozio che diventa più un punto di ritrovo per anime diverse, crea legami e amicizie...Mi ha lasciato un senso di speranza dentro di poter sempre ricominciare, a qualunque età.

  • User Icon

    Lucy

    25/06/2012 09.14.37

    Un libro bellissimo, pieno di sentimento e pieno di libri. Una sorta di percorso attraverso la letteratura di tutti i tempi, la grande letteratura. Perchè lei è una libraia e lui un architetto, compagni di liceo che si ritrovano dopo tantissimi anni e mantengono una corrispondenza affettuosa e consapevole del tempo e della vita. Regalatelo agli amici che leggono e che son prossimi alla soglia dei Cinquanta.

  • User Icon

    Lau

    24/08/2011 12.17.09

    L'ambientazione era promettente, Milano la mia città natale e NY la mia preferita...ma poi tutto cade in un dilungarsi di parole sdolcinate (soprattutto per un uomo)e poco improbabili situazioni. praticamente scade in un libro stile harmony. delusa eppure ne hanno sempre parlato bene.

  • User Icon

    daniela

    07/06/2011 15.42.03

    davvero un bel libro; scritto con molta cura dei particolari; al di la' della vicenda il fascino sta nella descrizione/evoluzione della libreria che e' il regno della protagonista Emma: quante idee originali, le tazze con le scritte, le candele al profumo di libri, i pomeriggi delle letture, peccato non ci sia davvero in P.zza S.Alessandro un posto cosi', io ci andrei di sicuro! Brava l'autrice, complimenti!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione