-15%
Noi sfileremo in silenzio. I lavoratori a difesa della democrazia dopo la strage di piazza della Loggia - Silvia Boffelli,Cristina Massentini,Marco Ugolini - copertina

Noi sfileremo in silenzio. I lavoratori a difesa della democrazia dopo la strage di piazza della Loggia

Silvia Boffelli,Cristina Massentini,Marco Ugolini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: I. Giugno
Editore: Ediesse
Collana: Storia e memoria
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 15 maggio 2007
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788823012028
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Noi sfileremo in silenzio. I lavoratori a difesa della democ...

Silvia Boffelli,Cristina Massentini,Marco Ugolini

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Noi sfileremo in silenzio. I lavoratori a difesa della democrazia dopo la strage di piazza della Loggia

Silvia Boffelli,Cristina Massentini,Marco Ugolini

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Noi sfileremo in silenzio. I lavoratori a difesa della democrazia dopo la strage di piazza della Loggia

Silvia Boffelli,Cristina Massentini,Marco Ugolini

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il volume, opera di giovani studiosi che hanno lavorato sulle carte dell'Archivio storico della Camera del lavoro di Brescia, torna su uno dei più drammatici episodi della strategia della tensione, la strage di Brescia, consumatasi il 28 maggio 1974. Come per le altre stragi che insanguinarono l'Italia degli anni settanta, anche per questa il verdetto giudiziario non è stato definitivamente pronunciato, mentre il giudizio storico e politico ha individuato da tempo gli autori dello stragismo nell'eversione neofascista. Dopo più di un trentennio questa verità rischia di cadere nell'oblio, per cui la ricerca svolge un utile esercizio di memoria, ancora più meritevole in quanto focalizza l'attenzione su aspetti poco noti. In particolare, il saggio di Boffelli ricostruisce il clima di intimidazione che la violenza squadristica cercava di imporre nelle scuole di Brescia e nelle fabbriche. Contrariamente a quanto si crede, la bomba scoppiò non durante un comizio sindacale, ma durante una manifestazione antifascista, convocata proprio per rispondere al clima crescente di provocazione, a cui i sindacati avevano aderito. Alla gestione della piazza è dedicato il contributo di Massentini, in cui si rievoca la risposta dei lavoratori di Brescia e della provincia, che occuparono le fabbriche e presidiarono per un'intera settimana piazza della Loggia, esautorando prefettura e polizia e assumendo la gestione dell'ordine pubblico nell'organizzazione dei funerali delle vittime, svoltisi il 31 maggio. L'ultimo saggio, di Ugolini, evidenzia come in quella vicenda si delineassero aspetti di "autogestione" del movimento operaio che, quasi in un spontaneo "farsi stato", si propagarono dalla fabbrica alla piazza, trasformando il cuore della città in spazio politico per eccellenza. Nino De Amicis
Note legali