Non chiedere perché

Franco Di Mare

Collana: Best BUR
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 304 p., Brossura
  • EAN: 9788817079440
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 4,40

€ 11,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Simone

    19/02/2015 12:35:54

    Ho letto "Non Chiedere Perché" dopo aver visto in televisione la fiction intitolata "L'Angelo di Sarajevo" interpretata dal Grande Beppe Fiorello e tratta proprio da questo libro di Franco di Mare. Naturalmente la lettura è stata più agevole per il chiaro e fresco ricordo che avevo della visione della fiction, ed era facile immaginare scene, personaggi e situazioni. Facile solo per "vedere" la storia nell'immaginazione della testa, poiché è un racconto forte, crudo ed emozionante che ma ha colpito nel profondo del cuore. Io non ero nemmeno nato quando a pochi kilometri da casa c'è stata questa Guerra così malvagia e cruenta. E questo libro, più dei freddi e "imparziali" racconti dei libri di storia a scuola, mi ha fatto cogliere la drammaticità e la bruttezza di come si viveva la vera faccia della Guerra. Non sono storie di conflitti, battaglie navali, territoriali o questioni militari. La Guerra vera la combattono uomini, donne e bambini CIVILI giorno dopo giorno, alla ricerca di un tetto sicuro dove stare al riparo da granate o spari; alla ricerca di cibo, acqua e un piccolo bisogno di autonomia. La guerra in Jugoslavia è stata una guerra tra Fratelli, come spesso ripete l'autore nelle sue pagine. La Guerra dove le granate finivano negli orfanotrofi. E la storia che nasce tra il protagonista e la Bambina può essere una testimonianza del fatto che le cose possono cambiare se lo vogliamo. Che la vita esiste e non si deve mai perdere la speranza di migliorare le cose, perché l'uomo ha un cervello e un cuore che batte. Ha sentimenti e animo che non devono mai essere scalfiti. E' un libro toccante che squarcia l'anima e apre una miriade di riflessioni su vari aspetti. Lo consiglio vivamente! Bravo Franco, anche se non è di certo un povero lettore che ha la facoltà di dare una valutazione al tuo lavoro..

Scrivi una recensione