Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Non dite a mia madre che faccio il pubblicitario... lei mi crede pianista in un bordello - Jacques Séguéla - ebook

Non dite a mia madre che faccio il pubblicitario... lei mi crede pianista in un bordello

Jacques Séguéla

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 913,38 KB
  • EAN: 9788868742454
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Che cosa significa essere un pubblicitario e come lo si diventa, come si reagisce alla "voce interiore" che chiama a questa vocazione, a questa dannazione nelle fiamme della cosiddetta creatività? Ce lo racconta con grande brio e verità il più celebre e il più estroso dei pubblicitari della nostra epoca, Jacques Séguéla, il grande comunicatore, nemico della pubblicità americana e difensore di un immaginario che affonda le sue radici nella cultura europea. Se prima di Séguéla il pubblicitario era considerato un tecnico, un "serio professionista", dopo di lui acquista il rilievo di nuova e imprevedibile figura dell'attuale panorama culturale. È un "terminale nervoso" che sente le vibrazioni di una società che comunica, vive di immagini e di segni. È un poeta, a suo modo, che dà alle merci la valenza dei sogni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali