Non-Fiction

Non-Fiction

Chuck Palahniuk

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Random House
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 235,95 KB
  • EAN: 9781446483985

€ 10,99

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Chuck Palahniuk's world has been, well, different from yours and mine.

The pieces that comprise Non-Fiction prove just how different, in ways both highly entertaining and deeply unsettling. Encounters with alternative culture heroes Marilyn Manson and Juliette Lewis; the peculiar wages of fame attendant on the big budget film production of the movie Fight Club; life as an assembly-line drive train installer by day, hospice volunteer driver by night; the really peculiar lives of submariners; the really violent world of college wrestlers; the underground world of anabolic steroid gobblers; the harrowing circumstances of his father's murder and the trial of his killer - each essay or vignette offers a unique facet of existence as lived in and/or observed by one of America's most flagrantly daring and original literary talents.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Chuck Palahniuk Cover

    Il suo nome, Palahniuk, nasce in seguito ad una visita alla tomba dei suoi due nonni di cui utilizza i nomi, Paul e Nick, da cui Paul-ha-nick, Paulhaniuck. Chuck intraprende la scrittura all'età di 6 anni. A vent'anni frequenta il corso di giornalismo all'Università pubblica dell'Oregon, e si laurea nel 1986. Durante gli studi lavora alla National Public Radio in Oregon. Si trasferisce a Portland dove lavora per un giornale locale per un breve periodo e, subito dopo, comincia a lavorare come meccanico. Durante questo periodo scriverà manuali di meccanica e collaborerà saltuariamente con dei giornali. Abbandona la carriera di giornalista nel 1988. Verso i trent'anni scrive il suo primo romanzo Invisible Monsters, una storia di apparenze, di cambiamenti d'identità,... Approfondisci
Note legali