Categorie

Eva Cantarella

Editore: Feltrinelli
Collana: Varia
Anno edizione: 2015
Pagine: 151 p. , Brossura

60 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Dalla preistoria al presente - Storia antica: fino al 500 d.C.

  • EAN: 9788807491917

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    luciano

    27/10/2016 22.28.04

    L'autrice, molto brava, specifica " che questo libro non pretende di tratteggiare un quadro dei rapporti tra generazioni valido per tutta la Grecia antica, ma si limita alla sola città di Atene, in quanto " è la sola città di cui è possibile ricostruire con una certa completezza il sistema." Vale la pena di ricordare le parole di Medea tuttora attualissime in quanto bene esprimono quello che potrebbe essere lo stato d'animo dei migranti, per fame e per guerra, così umiliati da una Comunità Europea dimentica delle sue origine greche. Dice, dunque, Medea: " Voi qui avete patria, casa paterna, e amici, avete tutti i beni della vita. Io senza patria, io sola, in terra straniera,...non ho madre, non ho fratello, non ho parente ove trovare rifugio, in questa tempesta...Io dove rifuggo? Quale città mi accoglie? Chi mi concederà un asilo? Chi mi darà un ospizio salvo e fido?".

Scrivi una recensione