Non ti faccio niente - Paola Barbato - copertina

Non ti faccio niente

Paola Barbato

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Piemme
Collana: Pickwick
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 giugno 2018
Pagine: 418 p., Brossura
  • EAN: 9788868368739
Salvato in 31 liste dei desideri

€ 10,36

€ 10,90
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Non ti faccio niente

Paola Barbato

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Non ti faccio niente

Paola Barbato

€ 10,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Non ti faccio niente

Paola Barbato

€ 10,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 10,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In un'inquietante e tormentata danza di ombre e luci, Paola Barbato ci conduce fin dentro le nostre paure più grandi.

«Un'autrice da scoprire, un thriller perfetto.» - Luca Crovi, Il Giornale

Trentadue bambini in sedici anni. Tutti rapiti e tenuti per tre giorni da un uomo che poi li restituisce alla famiglia, illesi. Ma quando la polizia comincia a collegare i sequestri, l'uomo scompare. Dopo trent'anni anche la piccola Greta sparisce, ma la sua famiglia ne riceverà solo il corpo privo di vita. Lei è la figlia di Remo Polimanti, un bambino rapito nel 1983. Greta non è che la tappa iniziale di una scia di sangue che collega i figli dei bambini scomparsi anni prima. Ma perché il rapitore «buono» si è trasformato in un assassino? O forse c'è qualcuno che intende emularlo. O sfidarlo. O punirlo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,85
di 5
Totale 34
5
15
4
7
3
5
2
6
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giulio

    18/07/2020 13:33:17

    La storia c’è, forte, a tratti commovente, di grande impatto emotivo. Ma che fatica arrivare alla fine!! Questo continuo avanti e indietro, questa folla di personaggi che man mano si aggiunge, le stesse situazioni narrate da diversi punti di vista (espediente che se funziona al cinema, a mio avviso funziona molto meno in un libro). Come ho scritto prima, se devo trovare un solo aggettivo per definire questo libro, non può che essere “faticoso”. Proverò a leggere un altro libro della signora Barbato che spero di non dover abbandonare definitivamente.

  • User Icon

    Mattia

    15/05/2020 08:08:22

    Che stile Paola Barbato! Un thriller che ti lascia col fiato sospeso.

  • User Icon

    Fabiana

    13/05/2020 15:50:14

    Uno dei miei gialli preferiti. Quella della Barbato è una scrittura nuova, leggera che ti attrae,ti incuriosisce e non ti lascia fino all'ultima pagina. Una trama ben costruita, personaggi che si intrecciano tra loro in modo mai banale. Assolutamente consigliato!

  • User Icon

    Ivana

    11/05/2020 15:42:55

    Partito da un'accattivante e convincente idea, quella di un gruppo di bambini rapiti ma riconsegnati salvi e dei loro figli uccisi molti anni dopo, il libro si perde presto. Nessun personaggio con cui identificarsi, un colpevole svelato troppo presto che smorza il giallo a favore della parte thriller (riusciranno i buoni a salvarsi?). Mah... Ottime premesse, un po' deludente lo svolgimento. Tuttavia credo valga la pena dare una seconda possibilità alla scrittrice, forse non è il suo più riuscito...

  • User Icon

    Marta80

    31/03/2020 15:45:05

    Di questo thriller premio sicuramente la trama originale e anche il fatto che pur trattando un argomento difficile anche solo da concettualizzare come l'uccisione di bambini, non indugia in particolari raccapriccianti, privilegiando l'aspetto psicologico dei personaggi. La lunga galleria di personaggi e storie apparentemente slegate tra loro finisce però per renderlo un po' ripetitivo nella prima parte, affievolendo quindi la spinta a proseguire nella lettura. La trama prende vigore, con conseguente aumento della suspance, solo da metà circa in avanti. Anche il finale mi è piaciuto, per me però un thriller degno di nota deve essere un "page turner" dall'inizio alla fine, per questo motivo do un voto medio.

  • User Icon

    GIAMBA

    25/10/2019 16:48:37

    Un giallo caotico; troppe le storie che si sono volute intrecciare appesantendo inutilmente la trama, rendendola, tra l’altro, inverosimile. Da salvare solo l’ultima parte del libro: troppo poco

  • User Icon

    virna

    25/09/2019 20:24:57

    Libro bellissimo e teso. Trama ben costruita, personaggi sfaccettati e a tutto tondo. E' un libro che fa paura, che terrorizza perché insiste sulle paure e i sensi di colpa di noi genitori. Noi, sempre in multitasking, presenti ma assenti, con l'agenda sempre piena e la testa spesso altrove. Noi che almeno una volta abbiamo perso di vista nostro figlio al parco chiamandolo e sgolandoci come ossessi pensando al peggio. Noi, che abbiamo problemi di concentrazione, di impegno, di attenzione. E’ un viaggio nel dolore, quello che ti fa fare Paola Barbato. Un viaggio nel dolore e nelle spirali oscure nelle quali questo dolore può trascinare ognuno di noi. Fa male questo libro perché non consola, mai nemmeno una volta. Fa male perché siamo noi: noi con le nostre paure, le nostre fragilità, i nostri incubi, i nostri spazi oscuri nell’anima, che possono restare lì, nell’ombra, o prendere il sopravvento e trasformarci in mostri senza più niente da perdere, nemmeno più la sanità mentale. Fa male ma è bellissimo.

  • User Icon

    Mattia

    25/09/2019 09:18:47

    Un thriller incalzante che si legge quasi come fosse un film. Bello!

  • User Icon

    vn

    26/08/2019 18:12:43

    Libro interessante, mi è piaciuto molto. Tematica imprevedibile ma efficace.

  • User Icon

    Mari*

    18/08/2019 12:27:48

    Un thriller noir. Un rapitore di bambini che ha l’intento di salvarli, di dare una lezione ai genitori inadeguati, troppo indaffarati o disattenti. Anni dopo aver smesso Vincenzo deve uscire allo scoperto: qualcuno sta uccidendo i figli di tutti i bambini che lui ha rapito. Verrà aiutato da alcuni di essi, ormai adulti e che, accomunati dall’esperienza vissuta e spronati dagli omicidi, si sentono “fratelli” e vogliono proteggersi. Si arriverà a scoprire chi e perché e si rimarrà con l’amaro in bocca... Mi sono piaciuti i molti personaggi, le loro storie e come si intersecano le loro vite. Unico dubbio gli inquirenti che conducono le indagini: sembrano marginali e sempre fuori pista. Compensano però alcune figure femminili forti, indipendenti e lucide. Brava l’autrice che ha costruito una storia che aiuta a interrogarsi e ad attenuare la tendenza comune di vedere tutto in bianco o nero e buono o cattivo.

  • User Icon

    Mariella

    29/06/2019 10:16:36

    Noioso... l'idea è quella di un libro caotico e inutilmente carico di dettagli poco rilevanti, scritto di getto, accumulando colpi di scena improbabili per incuriosire il lettore. Operazione riuscita: il lettore è incuriosito a leggere altri libri, di bel altro spessore.

  • User Icon

    Michela

    07/05/2019 20:21:50

    Scoprii con questo libro Paola Barbato. Un thriller che ti cattura e ti porta con sé in ogni pagina. Ti travolge nel suo essere scritto talmente bene da non riuscire a non guardarsi le spalle almeno una volta.

  • User Icon

    andrea

    18/01/2019 17:08:18

    Libro eccezionale, ti prende da subito e non molla mai la presa fino alla fine. Crea dipendenza, ti instilla ansia e terrore, un viaggio nella paura per le sorti dei bambini rapiti e che ti fa parteggiare per un criminale che comunque nella sua mente distorta lo fa a fin di bene. Complimenti all'autrice per questa storia da brividi!

  • User Icon

    Bookworm

    21/12/2018 13:52:52

    Faccio parte della minoranza a cui il libro non è piaciuto. Diversamente da Giuly che non apprezza questo tipo di scrittura, io l'ho trovato molto scorrevole ed espressivo, diversamente per esempio dalla piattezza e banalità di Romano De Marco. Ma temo che i lati positivi siano finiti qui, perché davvero l'autrice ha inserito troppi personaggi, la maggior parte dei quali inutili. Da metà in poi per me è stato pesante continuare la lettura, per via della trama tortuosa e del fatto che non si capisce più quale punto di vista si stia seguendo. Dalle basi abbastanza intriganti che sono state gettate all'inizio, mi aspettavo decisamente una risoluzione del caso più convincente e verosimile di questa.

  • User Icon

    Giuly

    25/11/2018 09:36:27

    Una storia molto bella ma con troppi personaggi, troppa lentezza, un linguaggio alla buona che proprio non mi aggrada. Non posso farci niente: non ho amato questo libro. Però sono contenta che che moltissimi lettori la pensino diversamente da me, trattandosi di una scrittrice italiana.

  • User Icon

    Dentar

    22/09/2018 16:51:47

    Libro da leggere e finire in fretta: Paola Barbato sa scrivere, sa condurti dentro i personaggi, sa creare suspense reale perché la storia è realistica. Questo libro in particolare è scritto davvero bene, ti tiene incollato dalla prima all’ultima pagina, senza cali di tensione. Personaggi descritti benissimo, non riesci a non amarli o a odiarli. Ne leggerò sicuramente altri, appena usciranno!

  • User Icon

    Dentar

    22/09/2018 16:44:27

    Trama ben costruita e complessa, romanzo avvincente, coinvolgente e in grado di farti saltare sulla sedia e battere il cuore. E' un libro che fa paura, che terrorizza perché insiste sulle paure e i sensi di colpa di noi genitori. Non sono riuscito a fermarmi fino all'ultima pagina, letteralmente divorato! Da qualche tempo non mi capitava di leggere un libro che mi lasciasse senza fiato come questo!

  • User Icon

    Letizia

    19/09/2018 09:30:02

    Emozionante, coinvolgente, inquietante, romantico e agghiacciante: questo libro è tutto questo, tutto insieme, grazie alla meravigliosa scrittura dell'autrice.

  • User Icon

    Nasten'ka Margot

    01/09/2018 14:23:48

    Autrice che non delude mai. Il problema è sempre lo stesso: i suoi personaggi -quelli femminili poi!- e il suo stile di narrazione creano davvero dipendenza!

  • User Icon

    paola

    15/07/2018 15:57:10

    Da amante dei thriller forse mi aspettavo molto di più. La suspense c'è solo se si oltrepassa la metà. Storia inverosimile, alcuni pezzi sono noiosi tanto da farti decidere di prenderti una pausa. Le tre stelle sono dovute al fatto che poi, sorpassando la metà, si è ripreso ed effettivamente ti prende. Mi dispiace perché di questo libro e dell'autrice si è sentito parlare molto, ma sono rimasta delusa.

Vedi tutte le 34 recensioni cliente
  • Paola Barbato Cover

    Classe 1971, Paola Barbato è sceneggiatrice di fumetti, attività per cui è stata quasi subito chiamata a sceneggiare dei numeri fondamentali di Dylan Dog. Nel 2006 invece inizia la sua carriera di scrittrice, pubblicando subito per un grande editore: il suo primo romanzo thriller, Bilico, è infatti uscito per Rizzoli. Nel 2008 il suo secondo romanzo Mani nude, uscito sempre per Rizzoli, ha vinto il Premio Scerbanenco. Tra gli altri suoi libri ricordiamo Il filo rosso (Rizzoli 2010), Non ti faccio niente (Piemme 2017), Io so chi sei (Piemme 2018), primo romanzo di una trilogia e Il ritornante (Piemme 2019). Ha anche lavorato per la televisione (la fiction Nel nome del male con Fabrizio Bentivoglio è stata trasmessa da Sky nel 2009). Paola Barbato... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali