€ 7,99

€ 9,99

Risparmi € 2,00 (20%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sys

    29/04/2009 15:09:09

    Ho trovato questo film IRONICO in tutte le sue battute. Dall'inizio alla fine. Utilizza lo spunto del ricorrere a questi fatidici centri per la meditazione per ritrovare qualcosa che forse non si è mai perso..., solo perso di vista; in realtà queste riflessioni sono da applicare alla nostra quotidianità in generale, dove ioltre a problemi soliti ce ne creiamo altri per non essere felici . Bellissime le battute sull'io "...ma tutti questi Iii dove dono andati a finire?" e ancora... "tanta fatica per trovare il proprio Io e quando lo trovi il tuo Io è uno s....". Riflettere su come si spendono 8 milioni (vecchie lire) a settimana pagabili con tutto comodo (le va bene domani entro le 12?), vino escluso per farsi prendere in giro da fatidici santoni pronti ad approfittare delle nostre debolezze! Nota anche per ELVIS straniero venuto con internet, che sicuramente il proprio io lo gestisce meglio dei dei clienti del centro, bellissima la presa per i fondelli: "..la frutta cade dall'albero". Non dimentico nemmeno l'intellettuale di sinistra che scrive su un noto giornale di destra e tace sempre per paura di essere strumentalizzato. Per me Antonio Albanese è il miglior TRAGICOMICO degli ultimi tempi, un'eccezionale osservatore dela società, un raffinato ed ironico attore. COMPLIMENTI!

  • User Icon

    simona

    16/02/2007 22:04:38

    Albanese deve piacere, non è un artista cui ci si avvicina piano piano. Questo non è certamente il suo film migliore, niente a che vedere con "La fame e la sete", ma non mi è dispiaciuto.

  • User Icon

    Pamela

    24/04/2006 15:38:34

    Mi dispiace per Albanese, ma proprio non sono una sua fan...Già di per sè non mi ha mai ispirato simpatia, però ho messo la mia buona volontà, bando ai pregiudizi e guardiamici sto film che magari si cambia idea..Invece confermo quanto sopra. Film nè comico nè tragico, personaggio di una comicità tanto surreale da non trasmettere nè compassione, nè simpatia...

Scrivi una recensione
  • Produzione: FilmAuro, 2008
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; trailers