Notorius, l'amante perduta

Notorious

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Notorious
Paese: Stati Uniti
Anno: 1946
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Giallo e thriller - Spionaggio

Salvato in 41 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 10,78 €)

Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, la figlia di una spia nazista viene convinta dai servizi segreti statunitensi a sposare un pezzo grosso dello spionaggio tedesco in Brasile. Scoperta e avvelenata, si salverà grazie all'intervento dell'agente segreto americano che la ama.
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gabriel

    21/11/2019 12:31:31

    Meraviglioso come tutti i film del grande Hitchcock

  • User Icon

    Isabella

    07/03/2019 10:26:53

    Questo è uno di quei casi in cui 5 stelle non bastano.... regia impeccabile, eleganza scenica, attori raffinati e affascinanti, una storia d'amore e di spionaggio coinvolgente e perfetta nei ritmi. Hitchcock è sicuramente stato uno dei registi più geniali della Hollywood anni '50 e '60 e questo uno dei suoi film non solo più celebri, ma meglio riusciti. Un capolavoro, da rivedere oggi anche per ricordarci che cosa è stato il nazismo.

  • User Icon

    cecarini marco

    20/09/2018 15:29:12

    uno dei migliori film di Hitchcock, da vedere e rivedere!

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2016
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,37:1
  • Area0
  • Contenuti: foto; manifesto originale; speciale: Storia del film a cura di Fabio Pavesi
  • Alfred Hitchcock Cover

    Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista e produttore cinematografico tra le personalità più influenti della storia del cinema e ricordato come padre del genere "thriller". Nato a Leytonstone, nel quartiere nord-orientale di Londra, si trasferisce nel 1940 a Hollywood, dove produce i film più conosciuti della sua carriera. A Londra comincia la sua attività nel periodo del cinema muto, realizzando ventitré pellicole tra cui L'uomo che sapeva troppo (1934). L'approdo a Hollywood lo fa conoscere al mondo come "maestro del brivido"; tra i suoi capolavori ricordiamo: La finestra sul cortile (1954), La donna che visse due volte (1958), Psycho (1960), Gli Uccelli (1963). L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976.  Approfondisci
  • Ingrid Bergman Cover

    "Attrice svedese. Volto di una intensa e pacata bellezza, occhi che sanno esprimere amore in ogni fotogramma, grande interprete sia di ruoli leggeri da commedia sia di densi personaggi drammatici, subito nota come «il più illustre regalo della Svezia a Hollywood», rimane orfana da bambina, ma grazie a uno zio può frequentare la scuola d'arte drammatica del Teatro reale di Stoccolma e debutta nel cinema nel 1935 interpretando ben cinque film in un solo anno. Notata nel ruolo della violinista in Intermezzo (1936) di G. Molander dal tycoon D.O. Selznick, che vede in lei «una straordinaria qualità di purezza e nobiltà e una personalità di star molto rara», è invitata a Hollywood, dove nel 1939 debutta nello stesso ruolo nel remake del film a opera di G. Ratoff. Il film non è un grande successo,... Approfondisci
  • Cary Grant Cover

    "Nome d'arte di Archibald Alexander Leach, attore statunitense di origine inglese. A quindici anni fugge da casa per seguire un gruppo di saltimbanchi e al loro seguito lascia la natia Inghilterra per sbarcare a New York. Per anni lavora in teatri di secondo rango (salvo un'apparizione a Brodway accanto all'attrice F. Wray), fino a quando, ormai quasi trentenne, si trasferisce a Hollywood e ottiene un ingaggio alla Paramount che gli vale una piccola parte in This is the Night (Questa è la notte, 1932) di F. Tuttle. Già nel film successivo, Il diavolo nell'abisso (1932) di M. Gering, gli viene affidato un ruolo di maggior peso: è secondo ufficiale di bordo, al fianco del comandante G. Cooper; alto e atletico, ha la stessa andatura dinoccolata di quest'ultimo, al quale in seguito verrà spesso... Approfondisci
  • Claude Rains Cover

    Attore statunitense di origine inglese. Figlio d'arte, debutta giovanissimo sul palcoscenico intraprendendo una carriera densa di successi. Viso duro ma ineffabile, ghigno sardonico sottolineato da un paio di ironici baffetti, portamento fiero ed elegante, voce ben impostata, al grande schermo arriva nel 1933 con il ruolo del protagonista che compare soltanto nel finale in L'uomo invisibile di J. Whale. Stabilitosi negli Stati Uniti negli anni successivi, offre notevoli interpretazioni drammatiche specializzandosi in parti da antagonista a lui ben congeniali: è l'avvocato assassino di Delitto senza passione (1934) di B. Hecht e C. MacArthur, il mercante di schiavi di Avorio nero (1936) di M. LeRoy, il senatore corrotto di Mister Smith va a Washington (1939) di F. Capra, lo sfigurato protagonista... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali