Categorie

Sergio Zavoli

Editore: Mondadori
Anno edizione: 1995
Formato: Tascabile
Pagine: 546 p.
  • EAN: 9788804401902
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    filippo68

    29/05/2012 18.27.38

    Un libro drammatico per le vicende che descrive, ma nello stesso tempo fondamentale per capire le vicende degli anni di pionbo. Consigliato a tutti: per chi ha vissuto l'infanzia nel periodo del rapimento Moro e non. Mentre leggevo il libro ho visto anche le puntate trasmesse dalla Rai. Impressionante l'intervesta a Moretti (capo storico delle BR) e agli altri brigatisti. Per i giovani: per conoscere gli errori/orrori nel nostro passato repubblicano.

  • User Icon

    Maurizio

    31/01/2012 18.20.01

    Ho ripreso in mano dopo molti anni questa che ritengo sia la migliore indagine sugli "anni di piombo", quelli del ventennio tra il 1969 e il 1989, quelli del terrorismo, ma non solo. Una importante opera di giornalismo d'inchiesta, passata prima in televisione e riscritta e trascritta per la carta stampata, che si dipana in brevi capitoli, seguiti da interviste ai protagonisti di allora: uomini dello Stato, politici, terroristi. Da leggere (o rileggere) per chi ha vissuto quegli anni e per chi non li ha conosciuti, in un testo obiettivo che ricostruisce le vicende che allora hanno travagliato il nostro paese.

  • User Icon

    Alessandro Marocco

    04/09/2008 12.21.47

    Ottima inchiesta sugli anni più drammatici e sconvolgenti della nostra storia recente. Da leggere e da meditare continuamente.

  • User Icon

    ettore

    14/10/2005 09.11.19

    valido perchè ricorda anche che i carabinieri avevano effettuato attentati dinamitardi in alto adige,vicenda questa ben tenuta nascosta o poco discussa.

  • User Icon

    Fabrizio Miceli

    12/03/2004 16.51.23

    Ottima fonte per chi, come me, conosceva ben poco di quanto accaduto in Italia durante gli anni di piombo. Lodevole la descrizione obiettiva degli eventi, ancor di più l'inserimento all'interno di ogni capitolo delle interviste ai protagonisti degli eventi narrati.

  • User Icon

    Agnese Palma

    04/12/2002 23.12.29

    E' la trascrizione, ad eccezione dei dibattiti in studio, della lunga trasmissione (50 ore!) andata in onda negli anni '89-'90. Bella inchiesta sul terrorismo, degna del miglior giornalismo, priva di pietismi di maniera e senza retorica. Un grosso merito è l'obiettività, l'attenzione dedicata anche alle figure umane dei terroristi, dei pentiti, e dei semplici poliziotti. Forse meritava un maggiore approfondimento l'indagine sul terrorismo nero. Ma che fine ha fatto il buon giornalismo alla RAI? Per quanto ancora dovremo sorbirci soltanto il servilismo e la superficialità di Vespa?

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione