La notte ha mille occhi di John Farrow - DVD

La notte ha mille occhi

Night Has a Thousand Eyes

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Night Has a Thousand Eyes
Regia: John Farrow
Paese: Stati Uniti
Anno: 1948
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,74

€ 12,99
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,19 €)

La vita di un prestigiatore viene stravolta quando l'uomo scopre di essere in grado di prevedere avvenimenti drammatici del futuro. Inizialmente il dono sembra una benedizione, ma presto si trasforma in un vero e proprio incubo che non gli dà pace.
1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    francesco dal pane

    23/05/2020 07:18:18

    Ottimo film con pessimo dvd "forced", comprate quello della sinister che è fatto molto bene e non ci sono extra che di solito non servono a niente Il film merita 4 stelle..

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2012
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 80 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area2
  • John Farrow Cover

    Propr. J. Villiers F., regista australiano. Si segnala come autore di drammi d'avventura, soprattutto d'ambientazione marinara, accurati nella messa in scena e nella trattazione psicologica dei personaggi, tra cui La tragedia del Silver Queen (1939) e I forzati del mare (1946) con A. Ladd. Nel dopoguerra gira due celebri noir: Il tempo si è fermato (1947), con un memorabile C. ­Laughton, e La notte ha mille occhi (1948), in cui il ruolo di protagonista è affidato a E.G. Robinson. Dirige in seguito due western psicologici con A. Quinn (Cavalca vaquero!, 1953) e J. Wayne (Hondo, 1954). Nel 1957 riceve l'Oscar per la sceneggiatura di Il giro del mondo in ottanta giorni di M. Anderson. Approfondisci
  • Gail Russell Cover

    Attrice statunitense. Assunta dalla Paramount quando ancora non ha alcuna esperienza, ottiene presto ruoli importanti riscuotendo molto successo negli anni '40 e '50. Tra le sue interpretazioni, da ricordare La corsa della morte (1945) di R. ­Walsh, La notte ha mille occhi (1948) di J. Farrow, Linciaggio (1950) di J. Losey e I sette assassini (1956) di B. Boetticher. Di carattere timido e insicuro, cede presto all'alcol. La sua immagine è rovinata a metà anni '50 quando, in seguito a vari arresti per guida in stato di ebbrezza e dopo uno scandaloso rapporto con J. Wayne, subisce gli attacchi della stampa e dell'opinione pubblica. È stata trovata morta nel suo appartamento, vittima di un collasso, a trentasei anni. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali