€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Braggart

    05/03/2014 17:30:00

    Film decisamente gradevole e perfetto per passare 100 minuti d'allegria e spensieratezza. Molto bella la colonna sonora ed il tutto è studiato decisamente bene per riproporre l'atmosfera di quell'epoca.Interessanti e piacevoli anche tutte le vicissitudini personali dei protagonisti che s'intrecciano poi con l'ansia da prestazione per l'esame. Consigliatissimo :)

  • User Icon

    Javi

    13/04/2008 13:29:02

    Mi e' piaciuto moltissimo questo film perche' riesce a riproporre in parte le tendenze musicali e culturali della societa' italiana degli anni '80, quella dei giovani, si intende. Purtroppo, non e' stato inserito nel film nessun riferimento sia verbale come visuale sui mitici scontri tra "paninari" e "mettalari". La colonna sonora e' arrichita dalle melodie cariche di messaggi pieni di speranza come in "Notte prima degli esami" di Antonello Venditti e "Save a Prayer" dei Duran Duran, e quelle che rappresentano lo stato di frustrazione come "Lametta" della mitica Donatella Rettore. Le tendenze culturali e sociali presenti nel film offrono la possibilita' allo spettatore di poter stabilire un confronto visuale e parziale tra l'Italia d'oggi e quella degli anni '80, e ce lo dimostrano le scene in cui compaiono il Ciao e la Vespa, e i programmi di televisione come "Indietro Tutta" di Arbore e Frassica, e "Colpo Grosso" su Italia 7. I temi importanti e contrastanti della politica di quel periodo sono inseriti nei dialoghi tra i personaggi, come quelli dell'ambiente, la Perestrojka, e le Brigate Rosse, quest'ultima anche in modo scherzoso come parte integrante dell'immaginario collettivo dell'epoca. Film da rivedere e da consigliare ad altri per moltissime buone ragioni e per quello che e' piu' importante, per ridere alla grande.

  • User Icon

    roberto cocchis

    25/03/2008 13:25:47

    Confrontato con il suo sequel, sembra che ci abbiano messo mano Ejzenstejn e Kubrick. In generale, comunque, è un film decente, forse con troppe strizzatine d'occhio per essere credibile (gli anni '80 sono stati un periodo favoloso solo per chi era già nato ricco) ma con un buon ritmo e qualche trovata originale. Bravi Faletti e soprattutto la Fabrizi, Vaporidis e gli altri adolescenti sono poco espressivi come si conviene a dei veri bamboccioni (e quindi, dal fatto che non sappiano recitare, il film ci guadagna) anche se la Capotondi ha una marcia in più degli altri.

  • User Icon

    Birba76

    25/03/2008 11:37:56

    Carino, carino, davvero carino. Ho visto ieri pomeriggio questo film molto leggere, simpatico, romantico e spiritoso che mi ha riportato alla mente il periodo dei miei esami di maturità, un periodo fatto di preoccupazione, d’emozioni varie e di tristezza al pensiero di non rivedere più i compagni di scuola…Un film davvero piacevole da vedere, carino, mi è piaciuto molto e mi ha coinvolto nella storia, emozionandomi, con momenti davvero teneri che mi hanno fatto rivivere quelle intense e speciali emozioni.Sono tantissime le scene simpatiche, divertenti e piacevoli, tra cui la festa in cui appunto Claudia e Luca s’incontrano, ma mi piacciono molto anche i momenti in cui Luca e il Professore Martinelli si trovano e parlano parlano come due amici. Oltre ad essermi divertita moltissimo in alcune scene, c’è stato anche un momento di commozione in cui ho pianto per un determinato momento che Claudia è costretta ad affrontare e che mi ha fatto davvero piangere. Non posso dirvi altro per non rovinarvi la visione del film, in ogni caso un film molto molto carino. Consiglio a tutti la visione perché un film simpatico, romantico, spiritoso, divertente e che fa rivivere a molti quel periodo della loro vita.

  • User Icon

    ali92

    24/03/2008 20:11:00

    Ho trovato questo film carino, non mi ha colpita, però si può vedere e lo consiglierei, non tanto per la storia d'amore, che non è niente di che e non ha neanche il classico finale alla vissero per sempre felici e contenti (che suona banale ma tutti in fn dei conti lo aspettiamo), quanto per le scene divertenti e gli equivoci, c'è davvero da ridere. Forse se fosse ambientato ai giorni nostri e quindi nella mia generazione l'avrei apprezzato di più, invece, senza offesa per i ragazzi degli anni '80, quei pantaloni a vita alta non si potevano proprio vedere e ai miei occhi hanno tolto un punto al film...^^

  • User Icon

    JD

    02/03/2008 20:14:13

    Esordio alla regia di uno sceneggiatore di "cinepanettoni".Un commediola corale ambientata alla fine degli anni'80 sulla scia di "American Graffiti"e"Terza liceo".Cast(a cominciare da Faletti) e ritmo sono azzeccati,e certe situazioni(come la scoperta del protagonista che Claudia non ama lui e le didascalie finali)encommiabili.Per il resto,il tutto è puntato più sul rimpianto dell'epoca che sulla ricostruzione(tensioni politiche quasi assenti,stereotipi attualissimi,e anacronismi a non finire).Poi diciamocela tutta:solo al cinema possono svolgersi situazioni ed esami del genere,e personalmente ho avuto difficoltà ad affezionarmi ai personaggi e ad arrivare al finale.Bella colonna sonora.Enzo Salvi è un carabiniere. Inevitabilmente lo strepitoso successo di pubblico,non solo di adolescenti,ha purtroppo spinto il regista a girare il disgustoso pseudo-sequel.

  • User Icon

    sergio

    18/01/2008 09:52:18

    Film bellissimo. Forse la miglior commedia italiana degli ultimi anni. Molti i motivi per cui questo film e' da apprezzare : spiritoso, realista e anche commovente . Per non parlare dei bei ricordi che evoca in chi ha vissuto da adolescente gli anni '80 .

  • User Icon

    andrea

    07/01/2008 11:07:48

    E' un film carino ...punto e basta. Prendiamo 1000 persone di età compresa tra i 35 e i 45 anni, facciamogli vedere il film. 999 ti diranno che gli sono tornati "piacevolmente" in mente i ricordi legati alla maturità e alla gioventù. Il film ha colpito nel segno punto e basta. Poi c'è il millesimo a cui non è piaciuto ...beh mi dispiace per lui.

  • User Icon

    senna

    26/11/2007 09:36:11

    Film che a tratti mi ha fatto venire il magone ripensando al mio periodo della maturita

  • User Icon

    camillot95

    10/11/2007 20:47:31

    ciao raga..qst film lo ritengo stupendissssimissimo...fa ridere al massimo...ed è divertente...penso k di film così nn ce ne siano molti...inoltre a casa ho sia notte prima degli esami....k notte prima degli esami oggi...k ficata...ma il secondo un pò deludente la fine...ma sn stata entusiasta lo stesso!!!approposito di voti...da 1 a 10 x qst film...do...mhm...1000000!!!baci bacissimi...camilla

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    03/10/2007 18:51:37

    un bel filmetto...uno dei pochi filmetti italiani decenti...non gli dò 5/5, xchè non si merita certo il voto massimo, ma neanche 1/5 come fanno i soliti professoroni che non capiscono che ogni tanto tra un Kubrick, un Lynch o uno Scorsese, si può vedere anche qualcosa di leggero...certo che se criticano quel genio Tarantino figuriamoci questo qui...

  • User Icon

    ELENA

    02/10/2007 09:15:35

    VOTO ALTISSIMO...HO RIVISTO ME STESSA IN QUESTO FILM...QUELL'ANNO L'HO VISSUTO TUTTO E IL FILM HA RIEVOCATO LE STESSE SENSAZIONI DI QUEL 1989...COMPLIMENTI A TUTTI! MSG PER CHESTER...NELLA SCENA DEL PULLMAN SONO I DURAN DURAN CON SAVE A PRAYER...

  • User Icon

    Samuele

    23/07/2007 16:24:19

    GRANDE LUCA!!!!!6 1 mito!!!! sto' film merita 5!Assolutamente! La soundtrack è meravigliosa evoca gli anni 80' poi...fa di un ridere...TVB!!!NICOLAS!!!è bravo anche massi riccardo e ALICE E SIMO!!!

  • User Icon

    m3r31m

    07/05/2007 13:06:55

    Per quanto mi riguarda ho fatto di tutto per acquistare quel film: tutte le chiacchere dei miei amici mi hanno incuriosito. Penso che sia un film bellissimo, comico... tutte quelle coincidenze, le risate,... A quanto pare i nostri genitori non erano tanto diversi da noi! Bravi gli attori, la colonna sonora stupenda, storia appassionantissima, devo dire che questo film è quasi andato vicino alla perfezione. L'unica cosa di cui mi sono dispiaciuta è il fatto che alla fine il protagonista e lei non si sono messi insieme... che delusione! però è lo stesso un film fantastico!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Federica

    18/04/2007 17:11:18

    bello e sopratutto divertente: nn ho mai smesso d ridere...

  • User Icon

    irene

    09/04/2007 10:12:59

    Storia carina e divertente.Forse mi aspettavo di più. Bravi i giovani protegonisti. Molti complimenti a Faletti.

  • User Icon

    chester

    05/04/2007 21:35:52

    ciao...qualcuno mi sa dire il titolo della canzone in sottofondo nella scena in cui la ragazza nn ammessa all'esame di maturita' sale sul pulman x berlino?mi sembrano i duran duran...grazie

  • User Icon

    Mari

    02/04/2007 11:35:13

    Bel film davvero..mi è proprio piaciuto e anche se non è del calibro di Scorsese come sostiene Alberto, è un film che si lascia guardare con leggerezza e tranquillità e complice anche la colonna sonora veramente azzeccata alla fine ti lascia quel qualcosa di nostalgico ma al tempo stesso tenero ..quindi a mio avviso si merita un bel voto.

  • User Icon

    Giuseppe

    01/04/2007 17:34:44

    do un bel 5 a questo film perchè erano davvero anni che non vedevo una così bella commedia made in Italy. La storia in se per se è banalotta ma dialoghi, battute e una grandiosa colonna sonora rendono il film davvero godibile. Io non capisco chi giudica questo film solo per il target a cui si rivolge e per l'apprezzamento che ottiene presso questo target. Non capisco chi dice che chi ama questo film è logico che sputi sui film di Scorsese etc... Mi sembra un metodo di valutazione alquanto superbo e stupido. Io apprezzo film di grandi autori come Kubrick e Linch e, non per questo, non vado a vedermi o giudico male un film "leggero" come questo. Un pò di umiltà... Avete rotto con la vostra aria da professorini.

  • User Icon

    G.H.

    26/03/2007 10:44:36

    Un capolavoro. La storia d'amore, drammatica, struggente, cui rimandi a "le notti bianche" di Dostoevsky sono evidenti. Il rapporto tra professore e alunno, di Bulkakoviana memoria. Le pennellate alla Truffaut ai paesaggi. Un film che Kubric aveva sempre sognato di dirigere. Una storia, che nemmeno Lynch avrebbe reso piu surreale. Chapeau.

Vedi tutte le 54 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2006
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2