-19%
Le novantanove disgrazie di Saverio Acca - Mario Puccini - copertina

Le novantanove disgrazie di Saverio Acca

Mario Puccini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2005
Pagine: 360 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788897952077

€ 16,24

€ 19,99
(-19%)

Venduto e spedito da Emozioni Media Store

Solo 2 copie disponibili

+ 5,75 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Mario Puccini Cover

    (Senigallia, Ancona, 1887 - Roma 1957) narratore italiano. Collaboratore della «Voce», esordì nella linea del realismo «provinciale» con le Novelle semplici (1907), cui seguirono altri volumi di racconti e prose varie (La viottola, 1912; Foville, 1914; Piccolo mastro spirituale, 1916), mettendo a punto un’acuta analisi delle «coscienze inquiete», in uno stile fermo e disadorno, immune da tentazioni estetizzanti e bilanciato tra modello verghiano e psicologismo russo. Dall’esperienza di combattente nacquero i diari Dal Carso al Piave (1918), Davanti a Trieste (1918), Come ho visto il Friuli (1919) e, a distanza di anni, il romanzo Cola (1927; poi con il titolo Il soldato Cola, 1935), che fu salutato da Th. Mann come «una delle migliori e più pure espressioni del verismo italiano», capace di... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali