Novo (DVD)

Novo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Novo
Paese: Spagna
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 11,35 €)

Dopo aver perso la memoria, Graham è un uomo senza passato. Chi lo ha amato ieri, oggi non conta più niente. Graham ha dimenticato tutto, i suoi ricordi non durano che pochi minuti. Non riconosce nè la moglie Isabelle, nè suo figlio Antoine, nè il suo migliore amico Fred. Lavora come addetto alle fotocopie in stretto contatto con il suo affascinante capo, Sabine, che lo usa sessualmente. Mentre la sua collega Irene, una giovane e bella ragazza, s'innamora di lui pur sapendo che Graham non può amarla...
  • Produzione: 30 Holding, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano
  • Formato Schermo: 1,66:1
  • Area2
  • Anna Mouglalis Cover

    Attrice francese. Studia recitazione al Conservatoire national supérieur d’art dramatique di Parigi ed esordisce giovanissima in teatro. Sul grande schermo, dopo Terminale (L’ultimo anno di liceo, 1997) di F. Girod, viene ingaggiata da C. Chabrol nel ruolo di Jeanne, l’affascinate pianista che sconvolge le certezze della famiglia Polonski in Grazie per la cioccolata (2000). La sua sensualità e il suo fascino vengono sfruttati anche nel personaggio della giovane donna che vive una passionale relazione con il padre del futuro marito interpretato in Sotto falso nome (2004) di R. Andò, il film che le apre la strada nel cinema italiano: negli anni successivi è infatti tra i protagonisti di Romanzo criminale (2005) di M. Placido e di Mare nero (2006) di R. Torre. Approfondisci
  • Nathalie Richard Cover

    "Attrice francese. Volto tra i più intensi del cinema d’autore transalpino degli anni ’90, lavora soprattutto con J. Rivette (Una recita a quattro, 1989; Alto, basso fragile, 1995), C. Corsini (Les amoureux, 1994; Jeunesse sans dieu, 1996) e O. Assayas, per cui dà vita – in Irma Vep (1996) – al felicissimo personaggio della costumista Zoe che tenta di sedurre sul set, durante le riprese di un film, la diva orientale Maggie Cheung (nei panni di sé stessa). " Approfondisci
Note legali