Nulla se non il corpo. Fulvia, una donna di potere nell'età di Cesare - Vincenzo Ciampi - copertina
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nulla se non il corpo. Fulvia, una donna di potere nell'età di Cesare
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Venditore: IlLibroRaro Srls
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. in 2 gg lavorativi disp. in 2 gg lavorativi (Solo una copia)
+ 4,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
IlLibroRaro Srls
14,25 € + 4,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Universo Libri
14,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Universo Libri
16,90 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
14,25 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
IlLibroRaro Srls
14,25 € + 4,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Universo Libri
14,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Universo Libri
16,90 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
14,25 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Nulla se non il corpo. Fulvia, una donna di potere nell'età di Cesare - Vincenzo Ciampi - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


"Non era donna che pensasse a filare la lana e ad occuparsi della casa, né si accontentava di prevalere su un uomo comune, ma voleva governare un governante e comandare un comandante": così Plutarco descriveva Fulvia, che nella sua vita fu oggetto di grandi odi e grandi amori. Questo romanzo racconta la storia vera di un personaggio straordinario vissuto all'epoca di Cesare, che ribaltò tutti gli schemi imposti alla condizione femminile: era una donna di potere che sapeva come esercitare il potere. Era dotata di intelligenza, determinazione, ambizione: tutte doti che i romani ammiravano negli uomini. Ebbe grandi nemici, che le insegnarono l'arte della vendetta. Ma era anche una donna arricchita da un fascino capace di legare a sé alcuni dei personaggi più importanti del suo tempo. Come perfino un altro storico, Velleio Patercolo, ammise inconsciamente nel denigrarla: "Non aveva nulla di femminile, eccetto il corpo".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2008
3 luglio 2008
314 p., Brossura
9788873714125
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore