Categorie

Gabriel García Márquez

Editore: Mondadori
Edizione: 15
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
Pagine: 144 p.
  • EAN: 9788804450931

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maurizio G

    08/03/2013 13.59.25

    Lettura in sé deludente se paragonata ai grandi capolavori della maturità, interessante solo per chi voglia capire la genesi dell'originalità di Garcia Marquez. In questi racconti giovanili, il linguaggio è già maturo, ma non lo sono ancora le storie. La cifra di Marquez è il suo straordinario surrealismo piantato in profondità nella Storia e nel Territorio, mentre in questi racconti l'aspetto surreale resta abbastanza avulso, in esso riecheggiano soprattutto le influenze delle sue letture (Kafka e certamente anche il Borges di Finzioni e dell'Aleph)

  • User Icon

    anna nibba

    11/02/2012 20.27.13

    Racconti originalissimi e di grande forza narrativa. Marquez e' partito da qui.

  • User Icon

    Chiara

    24/07/2006 10.56.15

    E' il primo libro che ho letto del grande Marquez e dopo li ho letti TUTTI. L'autore è diventato il mio preferito e, nonostante legga tantissimo, nessuno è riuscito a eguagliarlo.

  • User Icon

    Francesco T.

    20/07/2002 22.15.39

    Un percorso che segna i primi passi di questo indimenticabile scrittore, dai primissimi racconti brutali e graffianti di un Marquez appena ventenne, a quei germogli che daranno vita, anni dopo, al grande capolavoro: Cent'anni di solitudine.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione