Salvato in 13 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Occidente estremo. Il nostro futuro tra l'ascesa dell'impero cinese e il declino della potenza americana
9,30 € 18,00 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
Occidente estremo. Il nostro futuro tra l'ascesa dell'impero cinese e il declino della potenza americana Venditore: Libro di Faccia + 4,90 € Spese di spedizione Solo 2 copie disponibili
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libro di Faccia
9,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Fernandez
12,50 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libro di Faccia
9,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Fernandez
12,50 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
Occidente estremo. Il nostro futuro tra l'ascesa dell'impero cinese e il declino della potenza americana - Federico Rampini - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

"Fu nel 2009 che lasciai Pechino per New York. Per me era un ritorno negli Stati Uniti. Avevo già vissuto sull'altra costa, a San Francisco, fino al 2004. In mezzo, quei cinque anni in Cina sono stati lunghi quasi quanto un secolo. Non per me: per i rapporti di forza tra Asia e Occidente. Lasciai la California quando ancora la Cina era un'allieva, impegnata a emulare il maestro americano. Ho ritrovato un'America stremata dalla più grave crisi economica dopo la Grande Depressione. Una crisi che la Cina ha evitato, in modo magistrale, usando le leve del suo capitalismo di Stato. Così la storia ha avuto un'accelerazione improvvisa. Era chiaro che il XXI secolo sarebbe stato asiatico, ma in poco tempo lo scatto dell'Oriente ha dato la sensazione che i giochi siano già fatti. La Cina sembra padrona del proprio futuro, lanciata in una modernizzazione che brucia le tappe, l'America si trascina faticosamente fuori dal tunnel." L'America che Federico Rampini ritrova dopo cinque anni trascorsi nel cuore della tumultuosa crescita cinese è un paese in cui il debito pubblico e i tagli feroci hanno reso ogni infrastruttura fatiscente, in cui strade, metropolitane e ospedali non sono paragonabili a quelli realizzati nelle grandi capitali asiatiche. La Cina, invece, spinge ormai la sua influenza fino a luoghi insospettabili. "Occidente estremo" è un mosaico di esperienze vissute, di luoghi e di personaggi incontrati nei due imperi in competizione.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
289 p., Brossura
9788804603337

Valutazioni e recensioni

4,38/5
Recensioni: 4/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(2)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
Roberto Lo Duca
Recensioni: 5/5

Molto interessante il libro di Rampini, che analizza in maniera molto attenta i cambiamenti storici che si stanno verificando a livello internazionale e che ormai sono sotto gli occhi di tutti. L'avanzata economica e tecnologica del colosso cinese, che fa affari in tutti i Paesi del mondo e ha un ritmo di crescita irraggiungibile per l'Occidente, il rallentamento non solo degli USA dove la recessione e i tagli nel settore pubblico e nelle infrastrutture stanno rendendo il Paese fatiscente, ma di tutto il sistema Occidente, siamo di fronte ad una modificazione in corso degli equilibri politici planetari. Rampini fa dei confronti stimolanti tra le due superpotenze ormai in "rotta di collisione", valutando allo stesso tempo vizi e virtù di entrambi i rivali. Da leggere

Leggi di più Leggi di meno
Luca
Recensioni: 5/5

Libro pieno di dati aggiornati. Interessante perchè molti aspetti ed informazioni della grande avanzata cinese non si conoscono affatto, cosi come tanti dettagli della potenza americana sono difficili da reperire. Bello il modo di scrivere di Rampini. Consigliato a chi vuole aggiornare un pò di dati sulle grandi potenze mondiali.

Leggi di più Leggi di meno
PaoloB.
Recensioni: 2/5

Interessanti le prime 100 pagg. Poi si perde in luoghi comuni e punti di vista paradossali (si vedano i capitoli dedicati all'africa e in particolare alla ricca nigeria(??)). ad ogni modo da leggere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,38/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(2)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Federico Rampini

1956, Genova

Scrittore e giornalista italiano, ha iniziato la sua attività giornalistica nel 1977 a «Città futura», settimanale della Federazione Giovanile Comunista Italiana (FGCI), di cui era segretario generale Massimo D'Alema; dal 1979 scrive per «Rinascita», giornale che deve abbandonare nel 1982 dopo avervi pubblicato un'inchiesta sulla corruzione in seno al PCI. In seguito è stato prima vicedirettore de «Il Sole 24 Ore» poi capo della redazione milanese ed in seguito inviato del quotidiano «La Repubblica» a Parigi, Bruxelles e San Francisco. Come corrispondente ha raccontato dapprima le vicende della Silicon Valley; ha lasciato poi gli Stati Uniti per aprire l'ufficio di corrispondenza di Pechino. Ha insegnato alle Università...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore