Salvato in 7 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Oh Dio mio!
4,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
Oh Dio mio! 50 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Oh Dio mio! - Enrico Luttmann,Pino Tierno,Anat Gov - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

La psicologa Ella riceve un misterioso paziente bisognoso di un consulto urgente, il signor D. Dopo pochi minuti di seduta scoprirà che si tratta niente meno che di Dio, un Dio molto umano, e alla ricerca di una cura per una depressione che dura, giorno più giorno meno, da duemila anni. Non è facile trattare un paziente di una tale levatura, per di più senza una madre da incolpare, ma Ella, con coraggio e ironia, saprà trovare la via per sciogliere i nodi che hanno fatto ammalare Dio, un Dio che si è ritratto dalla Storia, abbandonando la sua sublime creazione al libero arbitrio degli uomini. Un testo originale, pervaso nella migliore tradizione yiddish da un umorismo sagace, che diventa, battuta dopo battuta, una vera e propria argomentazione teologica.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
663,99 KB
92 p.
9788880576563

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
alida airaghi
Recensioni: 4/5

Protagonista della pièce teatrale è la psicologa Ella, che sviscera e cura turbe e complessi dei suoi pazienti secondo un tariffario di un certo spessore. Interpellata da un misterioso e angosciato signor D., si trova davanti a un omone sussiegoso, che esita a darle informazioni su di sé, ma afferma dopo incalzanti pressioni di avere 5766 anni, di essere un artista famoso, orfano dalla nascita e in preda a una secolare depressione: conosce presente-passato-futuro di Ella, sa che è atea, laica e femminista. Pare l'abbia scelta per questo. Lui è Dio. E pretende di essere aiutato da lei, in un'ora di terapia, a guarire la sua incolmabile tristezza, la sua rabbia secolare, la delusione nei confronti del mondo. Il signor D. rivela piangendo il suo desiderio di morire, di non essere più l'Onnipotente, e acconsente a ripercorrere sotto la guida di Ella una sorta di anamnesi del suo male oscuro. All'inizio della creazione, era stato preso da un'esaltazione euforica: inventare il sole, la prima alba, la luna, gli alberi, la coccinella, l'aveva riempito di incredibile gioia e di orgogliosa soddisfazione. Ma avrebbe dovuto fermarsi al quinto giorno, perché la balzana idea di dare vita all'uomo aveva finito inevitabilmente per distruggere la sua pace. Con la sagacia puntuta della migliore tradizione yiddish, Anat Gov conduce il confronto tra analista e paziente rivisitando sia il talmud sia gli insegnamenti freudiani, rileggendo ironicamente la Genesi, l'Esodo e il libro di Giobbe, per portare a galla le paure di Dio: il suo sentirsi abbandonato, dimenticato da un genere umano indifferente. In questo l'autrice si fa eco delle più recenti tesi teologiche, che ripropongono un Dio impotente di fronte al male, un dio che patisce e com-patisce, più vicino alla terra che alle sfere celesti. Il finale buonista, che si apre a un miracolo insperato, cede un po' della sua verve scoppiettante e ironica: continuando tuttavia a pungolare il lettore con i suoi interrogativi coinvolgenti.

Leggi di più Leggi di meno
Diana
Recensioni: 5/5

Un libro bellissimo, scritto bene e con una buona dose di senso dell'umorismo (che apprezzo sempre molto). La psicologa non si capacita di chi ha davanti se non quando....Lui la fa tacere. Un po' dissacrante e irriverente, lo si legge in una sera e fa pensare a diversi livelli di profondita' sulla natura umana e su quella divina e del particolare rapporto che c'è tra i due. Bello il passo in cui lei capisce che...non c'è una mamma alla quale addossare le colpe. Molto moderno (soprattutto di questi tempi), lo consiglio vivamente.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore