Oltre la rottamazione. Nessun giorno è sbagliato per provare a cambiare - Matteo Renzi - copertina

Oltre la rottamazione. Nessun giorno è sbagliato per provare a cambiare

Matteo Renzi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 20 maggio 2013
Pagine: 112 p., Brossura
  • EAN: 9788804632986
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,10

€ 15,00

Punti Premium: 15

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 15,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Il mio partito non ha paura degli altri, è curioso. Il mio partito abbatte i muri, non alza i ponti. Il mio partito accoglie, non respinge gli elettori. Il mio partito si fa giudicare dai cittadini con il voto, non li giudica con moralismo supponente. Il mio partito usa la digitale, non il rullino. Il mio partito non è schizofrenico per cui un giorno vuole arrestare Berlusconi e il giorno dopo lo farebbe presidente della Convenzione costituente. Il mio partito rispetta la magistratura non solo quando manda gli avvisi di garanzia agli avversari. Il mio partito prende i voti degli altri. Perché se non prende i voti degli altri, poi gli tocca prendersi i ministri degli altri. Il mio partito difende le donne non una volta l'anno, ma tutti i giorni, con la parità di genere. E sa che le quote rosa sono un sistema grezzo. Ma non ne ha trovato uno migliore. Il mio partito rispetta i referendum. Anche quando dicono che il finanziamento pubblico ai partiti va abolito. Il mio partito si chiamerà Partito democratico. Ma non l'abbiamo ancora costruito davvero". Con il suo stile veloce, la battuta pronta, e ironico come solo un fiorentino sa essere, Matteo Renzi traccia i confini di un'Italia possibile e futura. Perché adesso basta rottamare. È il momento di andare "oltre". Oltre la rottamazione di una classe politica che ha sprecato la propria opportunità di cambiare le cose. Questo libro è il manifesto politico di una bella Italia, che parla di lavoro, di politica e di futuro.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 4
5
4
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luciano Zuffo

    24/08/2013 20:13:16

    Un ottima spiegazione delle idee che hanno fatto da spina dorsale della campagna elettorale per le primarie del Centrosinistra (peccato per l'esito........ anche alla luce di come sono andate le elezioni). Che dire, il giudizio non è di carattere letterario (c'è anche un refuso sulla quotazione di Apple), ma di sostanza delle idee e se questo è il nuovo che avanza............. speriamo che alla prossima occasione il 'vecchio' ceda il passo!!!

  • User Icon

    Vito

    05/08/2013 19:59:21

    Libro bellissimo, contiene l'idea politica di Renzi, una idea innovativa, una idea che servirebbe alla politica italiana per ottenere credibilità persa da tempo.

  • User Icon

    Tonino

    04/07/2013 21:36:11

    Da queste pagine esce un soffio di aria fresca. Un progetto politico raccontato a chiare lettere. Una promessa di percorrere vie nuove, di costruire un paese dove sia bello vivere, di lavorare con l'entusiasmo di chi pensa di fare la cosa giusta.

  • User Icon

    Monica

    05/06/2013 11:51:43

    Seguo Renzi da diverso tempo, e in questo panorama politico così deludente è l'unico che al momento mi convince... Il libro è molto scorrevole, graffiante e anche ironico,i temi toccati, sono stati approfonditi con serietà, certo si evince che il Renzi è un grande ottimista, ma non un illuso! Sarebbe bello poterlo vedere all'opera.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Matteo Renzi Cover

    Matteo Renzi (Firenze, 11 gennaio 1975) è un politico italiano, segretario del Partito Democratico e presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 22 febbraio 2014 al 12 dicembre 2016.È stato presidente della Provincia di Firenze dal 2004 al 2009, sindaco di Firenze dal 2009 al 2014.Divenendo presidente del Consiglio dei ministri a 39 anni e un mese, è stato il capo di governo più giovane nella storia dello Stato italiano; è stato inoltre il primo presidente del Consiglio della Repubblica Italiana, con l'eccezione dei governi tecnici, a non essere parlamentare al momento della nomina. Nel 2014 è stato classificato dalla rivista americana Fortune come la terza persona con meno di quarant'anni più influente al mondo e indicato... Approfondisci
Note legali