Oltre il «sacro canone». Variazioni apocrife sul tema di Sherlock Holmes

Luca Sartori

Editore: Aras Edizioni
Collana: UrbiNoir studi
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 gennaio 2016
Pagine: 442 p., Brossura
  • EAN: 9788898615919
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"Una volta eliminato l'impossibile, quel che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità". Questo l'assunto-manifesto del celebre detective Sherlock Holmes, la cui influenza ha travalicato il Canone di Conan Doyle per rigenerarsi in innumerevoli variazioni apocrife. Oltre a tracciare una storia editoriale, questo saggio intende esplorare le molte possibilità narrative e quei crossover tra generi e personaggi in virtù dei quali Holmes e Watson si confrontano con figure storiche e della letteratura. L'affascinante gioco di sovrapposizioni coinvolge e mette in risonanza tra loro i tanti autori che si cimentano nel "Grande Gioco" con l'intento di lasciare la propria traccia originale in un tessuto narrativo preesistente. La ricerca stilistica e di nuovi contenuti, tra libertà e rigore, segue un'unica direttrice secondo cui, parafrasando le parole dello stesso Holmes: "Una volta eliminato il canonicamente impossibile, quel che rimane, per quanto improbabile, dev'essere un apocrifo."

€ 21,00

€ 28,00

Risparmi € 7,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: