One and Sixes

Artisti: Low
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Sub Pop
Data di pubblicazione: 11 settembre 2015
  • EAN: 0098787114416
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 25,50

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Esce sempre su Sub Pop il nuovo album dei Low “Ones and Sixes”, l’ultimo lavoro in studio della band di Duluth, nel Minnesota. Il disco è composto da 12 brani e contiene le bellissime ‘No Comprende’, ‘Lies’, ‘What Part of Me’, ‘Gentle’ e ‘No End’. È stato co‐prodotto dalla band stessa e dal produttore BJ Burton presso i Base Studios di Eau Claire (nel Wisconsin) di proprietà di Justin Vernon (Bon Iver). Il buon Alan Sparhawk, negli oltre venti anni di carriera, ha imparato che non importa quanto il processo creativo sia sfuggevole, crei divergenze o sia trascendente, il risultato migliore sarà sempre quello del momento e della quotidianità. Alan sostiene che sia dura ammettere quanto ognuno possa essere influenzato da ciò che ha davanti al momento. Non vuole svelare quello di cui parla il disco, perché è troppo il rispetto per quel momento che arriva ad ogni ascoltatore. Alan però racconta la gestazione del disco e come sia nata la collaborazione con BJ. Alan e la band furono invitati, qualche anno fa, da BJ presso lo studio dove lavora con Justin. Lo studio è vicino a Duluth, città della band. Qualche mese più tardi Alan e BJ lavorarono insieme al disco dei Trumpled by Turtles, scoprendo curiosità simili in ambito musicale. Da lì nacque la possibilità di collaborare in occasione di un nuovo disco dei Low. Glenn Kotche degli Wilco passò dallo studio un giorno ed infatti appare alle percussioni in un paio di brani (‘No End’ e ‘The Innocents’). È andata così, sul momento. Così è nato “Ones and Sixes”, sicuramente uno dei migliori momenti dei Low. I brani sono pieni zeppi delle classiche atmosfere rarefatte della band, le armonie vocali di Alan e della moglie Mimi sono splendide così come le percussioni di Mimi ed il basso di Steve Garrington avvolgenti e precisi come al solito. Si tratta dell’undicesimo album di una band ormai storica ed è uno dei lavori più importanti e riusciti sin qui realizzati.

Disco 1
  • 1 Gentle
  • 2 No Comprende
  • 3 Spanish Translation
  • 4 Congregation
  • 5 No End
  • 6 Into You
  • 7 What Part of Me
  • 8 The Innocents
  • 9 Kid in the Corner
  • 10 Lies
  • 11 Landslide
  • 12 DJ