Categorie

Tom Clancy

Traduttore: A. Zucchetti
Collana: Superbur
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
Pagine: 350 p.
  • EAN: 9788817202398
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it € 4,32

Op-Center è il cuore pulsante dei servizi segreti e delle più sofisticate tecnologie a disposizione della Difesa degli Stati Uniti. Ma ufficialmente non esiste: è top-secret.A Seul una bomba provoca una strage minacciando l'equilibrio mondiale: tocca all'Op-Center approntare una strategia d'emergenza. Saranno gli uomini al vertice di questa organizzazione segreta a scongiurare la terza guerra mondiale?Un crescendo di tensione condotta con abilità consumata, una vertiginosa escalation che non lascia via di scampo.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    12/01/2010 22.07.26

    Per quanto mi riguarda, assieme a "Op-center:Atti di guerra" (il terzo della serie) quello meno apprezzato...un buon libro, ma un po' troppo lento, macchinoso. In generale, comunque, una serie apprezzata.

  • User Icon

    Kobal L. I.

    24/11/2009 11.22.29

    Inizialmente ero indeciso su cosa pensare di questo libro: da una parte non mi sembrava un granchè, tutti questi accadimenti separati con tanti personaggi differenti non mi entusiasmavano per niente perchè sembrava che facessero perdere continuità e sostanza al libro, dall'altra la prosa semplice e scorrevole mi davano l'idea di una piacevole lettura. Poi ho realizzato che, tutto sommato, è un bel romanzo e la sua forza sta proprio nella quasi schematicità dei fatti: capitoli brevi che invogliano ad andare avanti mano mano che ogni cosa si sistema. Certo i personaggi risultano essere un po' trasparenti e si da più risalto ai fatti, ma, in fondo, nella realtà non è la stessa cosa? E, in effetti, come tutti i romanzi di T. Clancy, anche questo attinge proprio dalla realtà, facendo in modo che il lettore possa cogliere alcune verità sottintese che si celano dietro le informazioni divulgate a livello popolare. Quante cose in meno di 24 ore, cose da cui poi dipendono altre cose..... K.L.I. Recensione di: inquietudinedikobal

  • User Icon

    Vikingo

    05/07/2005 10.55.28

    Non mi sembra di intravedere sbavature in questo libro . Storia di spionaggio tra le due Coree scritta in maniera eccelsa . I personaggi sono volontariamente descritti in maniera superficiale . Solo alcuni vengono considerati più di altri solo x farci capire cosa potrebbe succedere da lì a breve , x renderci partecipi della storia . Forse l'unico neo è proprio l'alto numero di personaggi che dopo averli momentaneamente dimenticati , bisogna fare mente locale x ripescarli da qualche parte del racconto . E' il primo che leggo di Clancy e ne sono rimasto folgorato : diretto , esplicito , senza perdersi in fronzoli va dritto al problema . Muove i personaggi come fossero su una scacchiera e la partita fino all'ultimo non sembra mai vinta . Ottimo lavoro e consigliato agli amanti delle spy story !

  • User Icon

    Luca

    26/06/2004 19.28.43

    Fantaplitica, azione, suspance, colpi di scena...un'altro capolavoro di Tom Clancy. Una lettura consigliata a chi ama i romanzi di spionaggio e di azione

  • User Icon

    paolo

    10/05/2004 09.45.54

    Il principio di un mito. Da leggere assolutamente...buona lettura.

  • User Icon

    roby.canevarollo

    21/08/2003 14.23.27

    ancora una volta un libro di clancy che fa capire le cause,a volte impensabili,di attentati e guerre.Inoltre mette in luce le tensioni di una parte del mondo meno "pubblicizzate" di altre.Crudo nelle descrizioni delle scene più brutte ma scorrevole.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione