L' opera completa - Howard P. Lovecraft - copertina

L' opera completa

Howard P. Lovecraft

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: Carlo Pagetti
Illustratore: Antonello Silverini
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2020
In commercio dal: maggio 2020
  • EAN: 9788834740293
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 20,90

In uscita da: maggio 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Usciti sulla rivista del terrore Weird Tales a partire dal marzo 1923, a fianco ad autori come Robert Bloch e Robert E. Howard, i racconti e i romanzi di Lovecraft attingono dalla tradizione ottocentesca del gotico americano e nello stesso tempo se ne distaccano, dando vita a un nuovo e avanguardistico modello narrativo, capace di fondere insieme il fantastico, la fantascienza e il neogotico, al quale si sono ispirati scrittori come Stephen King e Jeff VanderMeer. In un unico volume, Fanucci Editore pubblica l'opera completa del maestro del terrore in un'antologia che comprende quattro sezioni tematiche e che riunisce i romanzi, i racconti dell'orrore, i racconti gotici e i racconti fantastici.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Howard P. Lovecraft Cover

    (Providence, Rhode Island, 1890-1937) scrittore statunitense. Influenzato da Poe e dalla tradizione «gotica», pubblicò su riviste specializzate le sue storie di orrore e di fantascienza, raccolte in volume soltanto dopo la morte, quando fu finalmente annoverato tra i geniali creatori del «fantastico» contemporaneo. Il richiamo di Chthulhu (The call of Chthulhu, 1929) è il più famoso di una serie di racconti in cui compaiono i Grandi Anziani, divinità preistoriche in grado di superare le barriere spazio-temporali, mentre La casa delle streghe (The dreams in the witch house, 1932) narra la storia di uno studente di fisica quantica che dalla propria stanza s’inoltra negli abissi di un’America visionaria. Tra le altre opere più... Approfondisci
Note legali