Opere per Violoncello e Pianoforte - CD Audio di Ludwig van Beethoven

Opere per Violoncello e Pianoforte

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Compositore: Ludwig van Beethoven
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Harmonia Mundi
Data di pubblicazione: 1 settembre 2014
  • EAN: 3149020218327
Sonate per violoncello, Variazioni WoO 45, 46, op.66
L'integrale per violoncello rispecchia tre periodi dell'attività compositiva di Beethoven. A rappresentare il primo periodo la Sonata op.5, scritta per Jean-Luois Duport e dedicata a Federico II di Prussia assieme alle deliziose variazioni comprese in questo doppio album, quelle sui temi di Mozart "Ein Mädechen oder Weibchen" e "Bei Männern welche Liebe fühlen", e "See, the Conq'ring Hero comes" di Händel. Se la Sonata op.69 appartiene al periodo centrale, le due sublimi Sonate op.102, di una libertà inaudita, annunciano il tardo stile di Beethoven. Harmonia Mundi ha affidato la registrazione di questa importante integrale a due dei suoi migliori interpreti.

Vincitore di molti premi discografici di grande prestigio, il violoncellista Jean Guihen Queyras si è rivelato uno dei solisti più versatili in circolazione, affrontando con pari maestria le suite di Bach e le opere dei maggiori compositori contemporanei.
  • Ludwig van Beethoven Cover

    Compositore tedesco. La formazione musicale e culturale. Dei suoi antenati, contadini fiamminghi, si hanno notizie che risalgono al sec. xvi; il nonno Ludwig, forse il primo musicista della famiglia, aveva lasciato nel 1731 la terra d'origine per stabilirsi a Bonn come strumentista della cappella arcivescovile; anche il figlio di lui, Johann (il padre di B.), fu stipendiato come tenore nella stessa cappella. Le ristrettezze economiche e i disordini psicologici di Johann, che finì alcoolizzato nel 1792, segnarono l'infanzia di B. Dopo un tentativo del padre di lanciarlo come ragazzo prodigio (tentativo che fallì), egli iniziò la sua vera e propria educazione musicale sotto la guida di C.G. Neefe, un seguace dello stile «sentimentale» di Ph.E. Bach, che gli aprì... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali