L' ora delle chimere - Giuseppe Di Benedetto,Massimo Maso,Alessandra Buschi - ebook

L' ora delle chimere

Massimo Maso

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Alessandra Buschi
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 527,74 KB
Pagine della versione a stampa: 360 p.
  • EAN: 9788833283821

€ 5,49

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Draco, tiratore scelto del contingente italiano in Afghanistan, nel corso della sua ultima missione ripercorre, in un susseguirsi di flashback, la vita trascorsa. Il suo vero nome è Ettore Greco. Egli è stato segnato, fin da bambino, da un evento straordinario, del quale ricorda poco, quasi si trattasse di un sogno. Un essere alato lo ha strappato alla morte certa, lasciandogli un dono. Raggiunta l'adolescenza, scopre che, durante la resistenza, anche nonno Anthon ha affrontato un evento simile. Nonno e nipote sono reciprocamente legati da affetto e stima. Un incidente li separerà. Ettore è intelligente, dotato di grande manualità, ma di natura fortemente ribelle. Il suo carattere lo porterà a cacciarsi nei guai e, al contempo, a incontrare personaggi curiosi, fuori del comune, spesso borderline, ma caratterizzati da una forte umanità. Fra questi Cesare, detto "il comandante", direttore di un istituto perso fra le montagne. Lì dentro il confuso cammino di Ettore incrocerà quello di Federica, soprannominata l'Alchimista, anche lei custode di un passato curioso e di un particolare dono. Si innamoreranno, ma la presenza di Achille, giovanile conoscenza di Ettore, comprometterà la loro storia, fino a separarli. Ci vorranno vent'anni e infinite peripezie prima che Ettore riesca ad "aprire le sue ali", come si era raccomandato il nonno, e ritrovare il capo di una storia d'amore lasciata a metà, ma mai sbiadita. Tutto ricomincerà laddove "il tempo si mangia la coda". Una storia che esalta il valore della diversità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali