Artisti: Giorgio Li Calzi
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Felmay
Data di pubblicazione: 21 marzo 2011
  • EAN: 0885016000127
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 15,90

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
L’Organum o diafonia è una forma musicale medievale, uno dei primi tentativi di organizzare, con la scrittura, due voci. Il cervello ha bisogno di impulsi antichi, e deve essere a suo modo primitivo, nell’arte, perché credo molto nel lato destro cerebrale, come motore dell’impulso artistico. Organum è quindi un album con due voci, due anime: da una parte il lavoro con un gruppo di musicisti fuoriclasse con cui suono da anni; dall’altra, il lavoro preparato in solitudine con l’intervento di ospiti virtuali, cioè che non conoscevo ancora quando sono state registrate queste tracce taglia e cuci tra il mio computer a Torino, e il computer di Hayley Alker, strepitosa cantante di Portsmouth (UK) e conosciuta tramite myspace, la voce di Thomas Leer, autore di album di culto nella New Wave inglese tra la fine degli anni 70 e inizio 80, i Marconi Union di Manchester, paladini dell’ambient minimale inglese contemporanea, i pompeiani Retina.it, e il londinese Douglas Benford, tra i più quotati sperimentatori dell’elettronica internazionale attuale. Questo è il mio ottavo lavoro, e se escludiamo il dvd del 2008, il mio primo cd dopo 7 anni. Giorgio Li Calzi Nato a Torino nel 1965, Giorgio Li Calzi suona e registra piano e sintetizzatore fin da bambino, e dal '90 in poi si dedica alla tromba, che studia con Enrico Rava. Ma nel frattempo ha già iniziato a lavorare professionalmente nel suo studio, sonorizzando spot per radio e tv e lavori teatrali. Suona con musicisti internazionali come Lenine e lo storico membro dei Kraftwerk, Wolfgang Flür e con musicisti dalla Mongolia, Egitto, Libano, Costa d'Avorio, Senegal, Brasile: ospiti che inserisce nei suoi gruppi, e con cui crea uno scambio di culture musicali. Dal 2006 intensifica l'attività musicale dal vivo legata al teatro, sonorizzando con tromba e laptop i reading degli scrittori Tiziano Scarpa e Andrea Bajani, e degli attori Elena Canone, Oliviero Corbetta, Mario Brusa, Michele Di Mauro e Alessandro Haber. Nel 2007 la sua prima regia teatrale audiovisuale: Giorgio Li Calzi Lectio Organica I: Dracula. Dicembre 2008, nuova uscita per il dvd: Giorgio Li Calzi + Aleksandr Nevskij, nuova musica elettronica per il capolavoro di Sergej Ejzenštejn, prodotto con la collaborazione del Museo del Cinema di Torino. Dal 2010 dirige il festival Chamoisic, musica jazz, elettronica e di ricerca, a Chamois (Ao), unico comune italiano raggiungibile solo tramite funivia.