Orizzonti che si incontrano. L'incontro nelle opere di Ryszard Kapuscinski - Jan Chlebowski Tomasz - copertina

Orizzonti che si incontrano. L'incontro nelle opere di Ryszard Kapuscinski

Jan Chlebowski Tomasz

0 recensioni
Scrivi una recensione
Curatore: E. Bianchi
Editore: Persiani
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 5 novembre 2012
Pagine: 304 p., Rilegato
  • EAN: 9788896013472
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 14,36

€ 16,90
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'incontro è un tema di grande attualità, non solo trattato in campo psicologico e antropologico, ma anche molto sentito da ogni individuo. Il libro illustra la realtà dell'incontro come dimensione umana: l'uomo continuamente incontra ed è incontrato. Nella maggior parte della narrativa del reporter polacco, scrittore e candidato al Premio Nobel Ryszard Kapuściński, il ruolo più importante è rivestito dagli incontri interpersonali, ovvero tra due persone, un “io” e un “tu”. È anche possibile, però, per l'uomo incontrarsi con la cultura, con la storia, con l'arte e con la natura. Martin Heidegger sosteneva che siamo esseri incamminati verso la morte; parafrasando il suo pensiero, seguendo l'insegnamento di Kapuściński, si può dire invece che siamo esseri in cammino verso l'incontro.
Note legali