Traduttore: F. Ressi
Editore: Time Crime
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2018
Pagine: 512 p., Brossura
  • EAN: 9788834736739
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Acuto, audace, a tratti doloroso, L'orlo del baratro è il romanzo più potente di Karin Slaughter.

«Se non avete ancora letto un romanzo di Karin Slaughter, questo è il momento di iniziare»Michael Connelly

«Una mirabile descrizione del razzismo, dell'omofobia e della misoginia della cultura poliziesca anni Settanta. Uno dei migliori romanzi di Karin Slaughter»Booklist

«Il primo thriller stand-alone di Karin Slaughter è un capolavoro»RT Book Reviews

Atlanta, 1974. Kate Murphy ricorderà a lungo il suo primo giorno di lavoro al dipartimento di polizia. Un efferato serial killer che sta mietendo vittime tra gli uomini delle forze dell'ordine ha commesso l'ennesimo omicidio. La polizia è assetata di vendetta, la città è sull'orlo della guerriglia urbana. Kate, intenzionata a lasciarsi alle spalle un passato difficile e tormentato, sa che non sarà facile guadagnarsi la fiducia dell'ambiente maschilista e conservatore del dipartimento. Né può aspettarsi che la sua partner, l'agente Maggie Lawson, si dimostri ben disposta nei suoi confronti. Come lei, Maggie è una donna indurita dalla vita, che vede il proprio lavoro come un'occasione di riscatto. Ma quando entrambe vengono escluse dalle indagini sul serial killer, il desiderio di rivalsa che le accomuna le spinge ad avventurarsi nel cuore oscuro della città sulle tracce dell'assassino. La rabbia, il dolore e l'orgoglio daranno loro la forza di andare avanti, e saranno disposte a giocarsi il tutto per tutto pur di assicurare il killer alla giustizia.

€ 14,36

€ 16,90

Risparmi € 2,54 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 16,90 €)