Categorie

Umberto Galimberti

Editore: Feltrinelli
Collana: Serie bianca
Anno edizione: 2000
Pagine: 360 p.

13 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Argomenti d'interesse generale - Filosofia della religione

  • EAN: 9788807170447

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Bruno

    22/11/2008 12.43.49

    Altro bellissimo libro di Umberto Galimberti. Ma che tristezza mi ha preso dopo aver letto alcuni capitoli! Vien voglia di dire "Povero Gesù! Come sono stati manipolati nei secoli gli atti della tua vita, i tuoi insegnamenti! I “mercanti” hanno travisato i tuoi insegnamenti e ne hanno fatto un gigantesco business, una serie infinita di occasioni per dominare, nel senso più materiale possibile, il Mondo!". Nonostante tutto, riluce sempre nel sottofondo la grandezza del Dio fatto Uomo e del sacrificio di molti Sacerdoti e Missionari (quelli che meritano la maiuscola, cattolici e non cattolici). Questo libro scuote profondamente l'idea che molti si erano fatti della Storia del Cristianesimo. Ma non è un libro anti-cristiano! Andrebbe associato alla lettura di "Inchiesta sul Cristianesimo" di Augias e Cacitti. A mio parere il fiorire di questa letteratura critica e razionale della Storia del Cristianesimo è una vera e propria rivoluzione che potrebbe portare, se ascoltata dai più, ad una "nuova" fede più profonda e più sentita, priva di orpelli fuorvianti, veramente più “efficace”. Essa sarà forse una genuina risposta al bisogno del Sacro che è nel patrimonio genetico dell'Uomo. Questo libro va letto e riletto perchè richiede una profonda meditazione. Grazie ancora Galimberti, i tuoi libri ci aprono la mente alla razionalità e all'umanità.

Scrivi una recensione