Gli orrori del castello di Norimberga

Regia: Mario Bava
Paese: Italia
Anno: 1972
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni

€ 9,29

€ 9,99

Risparmi € 0,70 (7%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giuliano Russini

    02/07/2014 11:28:27

    Mario Bava è stato un regista "ECCEZIONALE", oltre che maestro nella fotografia, inutile dire che i giudizi negativi su alcune sue opere, come nel genere science fiction, lasciano il tempo che trovano, poiché con due lire è riuscito sempre a ricreare atmosfere magiche e mitologiche; erano artigiani, artisti questi signori, non usavano pc e programmi per fare ogni cosa. Da lui hanno attinto per l'uso della fotografia, del colore, Dario Argento, Sergio Leone, finanche Federico Fellini! Il meglio a mio avviso di Mario Bava si evidenzia nel genere Horror-Gotico, con "La Maschera del Demonio" opera prima in bianco e nero e, con il suo capolavoro a mio avviso "Operazione Paura"; in questo genere, rientra anche gli "Orrori del Castello di Norimberga". Uso magnificente e preciso anche in questa pellicola della nebbia, ricostruzione perfetta di atmosfere stile Horror-Gotico-Cubista, simile a quello dei registi del primo '900 di film Horror tedeschi-polacchi. Zoom improvvisi da angolazioni particolari, musiche originali e suoni onirici, utilizzo di attori non così famosi, ma da cui riesce a ottenere il meglio, hanno fatto anche di questo opera una chicca, per me un film magnifico; ricostruzione di giardini storici, cimiteri, così originali che sia in Operazione Paura, come in questo film accrescono il desiderio di andare avanti nella visione. Il periodo poi, all'interno del film, in cui interviene la veggente, che tramite riti pagani e celtici richiama a vita la strega che maledisse il barone, è un esempio raro di bellezza! Mario Bava è stato un genio, vengono esaltati sempre registi stranieri, giustamente in molti casi, meno in altri, ma mai questo grande poeta del genere mistico, che creò uno stile originale in ogni tipologia di film che creò. Anche nel genere Péplum, con "Ercole al Centro della Terra", creò un film nel genere che superò di gran lunga i film di altri registi specializzati nel campo. Giuliano R

Scrivi una recensione
  • Produzione: Minerva, 2013
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 98 min
  • Area2