Categorie

Russell Shorto

Traduttore: I. A. Piccinini
Editore: Longanesi
Collana: Il Cammeo
Anno edizione: 2009
Pagine: 291 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830426771

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    donatella fiorani

    30/08/2009 10.40.51

    Attualità e universalità di una vicenda apparentemente marginale della storia, grazie alla quale si tesse una trama complessa e avvicente. Siamo ben consapevoli della contrapposizione - filosofica, politica, psicologia - di mente e corpo, meno di quanto i percorsi intellettuali, sociali e individuali si muovano da una comune, profonda matrice: il significato che attribuiamo alla vita e alla morte. Un distillato cristallino d'intelligenza veicolato dalla macabra apparenza delle spoglie di un grande pensatore.

  • User Icon

    Alex

    19/07/2009 18.15.49

    Questo libro ha superato notevolmente le mie aspettative. Nello stile della narrativa, Le ossa di Cartesio racconta la storia delle spoglie del grande filosofo fino ai giorni nostri, attraverso, ad esempio, la Rivoluzione francese e le alluvioni che colpirono drammaticamente Parigi all'inizio del ventesimo secolo. La storia è descritta magistralmente, sia sotto il punto di vista fisico sia sotto il profilo spirituale/intellettuale, e in questo modo segue il dualismo introdotto dal padre della filosofia moderna. Sono numerosi, attraverso le pagine di questa storia poco nota, gli spunti di riflessione anche attuali; alla fine, come in un romanzo di Doyle, il nostro autore, da bravo Sherlock Holmes, ipotizza addirittura, sulla base degli indizi, un finale alternativo alla storia, adducendo un ulteriore alone di mistero al giallo. Un lavoro notevole che mi ha aiutato ad approfondire aspetti della vita di Cartesio che mi erano sconosciuti.

Scrivi una recensione