Otherside - Giancarlo Narciso - copertina

Otherside

Giancarlo Narciso

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Perdisa Pop
Collana: Pop²
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 10 dicembre 2010
Pagine: 352 p.
  • EAN: 9788883725234
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,99

€ 18,50
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un eroe amaro, solo e ferito, ma mai rassegnato a perdere. Una dark lady affascinante e dal volto indefinibile. Una fuga da un branco di tagliagole decisi a tutto e, allo stesso tempo, una caccia incalzante a una preda che forse non esiste. Una pista che si snoda da un lato all'altro dell'Oceano Pacifico, fra ribelli, spie, mercenari, donne senza scrupoli e narcotrafficanti, in una cavalcata di citazioni cinematografiche, da Hitchcock e Leone a Tarantino e Rodriguez.
4,25
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Maurizio Crispi

    11/10/2018 06:43:34

    Una delle cose che più mi entusiasmano nei romanzi di Giancarlo Narciso è il segno dell'avventura e del viaggio da un capo all'altro del mondo. E questo accade sia che il protagonista sia Rodolfo Capitani oppure altri personaggi. Forse, ancora di più in questo periodo mi piacciono, perché negli ultimi anni sono diventato piuttosto statico e poco propenso - anche per motivi contingenti - ad affrontare viaggi in luoghi lontani. Qui, in Otherside, ci troviamo a seguire, l'ex ufficiale dei Carabinieri Sergio Biancardi in una serie di avventure che spaziano dal Sud Est asiatico al Messico. Sergio Biancardi, come altri personaggi di Narciso, ama stare per i fatti suoi e non desidera coinvolgimenti di alcun tipo: forse per questo deve sovente spostarsi e lasciarsi alle spalle tutto ciò che ha la parvenza di una "casa" come luogo in cui si costruiscono anche degli affetti. Ed è così anche nel suo rapporto con le donne: le guarda con diffidenza, salvo a cadere preso da una che, sin dal primo incontro su di una spiaggia di Bali, gli risulta particolarmente affascinante. Sembra che, in generale, per Sergio Biancardi, il rapporto con le donne generi guai e che conviene per questo starsene alla larga. E se c'è il coinvolgimento (che rasenta una forma di amore inconfessato) i guai non mancheranno, ma sono appunto proprio quei guai il motore generatore dell'avventura. Sergio Biancardi, come altri personaggi di Giancarlo Narciso è un eroe perdente-vincente, in cui il vincere porta ad una perdita. E viceversa la perdita riconduce ad una vincita che è la riaffermazione del proprio modo peculiare di essere e di vivere. L'intreccio di Otherside è appassionante e il libro non si molla sino alla fine: un libro che, non solo per i colloqui citati in epigrafe per ogni capitolo è un grosso omaggio alla cinematografia di Sergio Leone e di Quentin Tarantino, sino alla scena finale che tanto ricordo Il Mucchio Selvaggio di Peckinpah

  • User Icon

    andrea

    09/09/2011 10:05:44

    Non mi ha preso. Sembra un elenco dei viaggi del protagonista alla ricerca della donna segreta. NOn so, non mi ha convinto molto. Forse sarebbe stato meglio se avesse eliminato alcuni giri tra le varie dittà del lontano est asiatico. A volte è ripetitivo.

  • User Icon

    TrueBlood

    11/05/2011 23:11:34

    Decisamente bello. Appassionante, coinvolgente e convincente. Trama ben articolata e i pezzi del puzzle che combaciano a meraviglia. da leggere e consigliare.

  • User Icon

    Fabio Novel

    04/04/2011 22:41:42

    Un altro ottimo testo di Giancarlo Narciso. Un'avventura lungo le frontiere del Far East e del West, ma anche ai limiti delle frontiere interiori del protagonista, Sergio Biancardi. Guest star, Banshee, l'agente segreto singaporeano già protagonista della serie che Narciso firma per la collana Segretissimo Mondadori, con lo pseudonimo di Jack Morisco.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Giancarlo Narciso Cover

    Appassionato soprattutto d’Oriente, dove ha vissuto per oltre dieci anni assorbendo modi, cultura e filosofia, ma è anche un irrefrenabile peripatetico che ha compiuto quattro volte il giro del mondo, stabilendosi di volta in volta a Tokyo, in Kuwait, a Kathmandu, a San Francisco, a Città del Messico, a Singapore, svolgendo i lavori più disparati, dalla comparsa all’interprete, dal reporter sportivo al modello, dal dirigente d’azienda al contrabbandiere. Apparentemente rinsavito per via dell’età, si limita ora a passare sei mesi all’anno in quella che considera la sua vera patria, l’isola di Lombok, in Indonesia e gli altri sei a Riva del Garda. Ha scritto i romanzi I guardiani di Wirikuta, Sankhara (finalista premio Scerbanenco),... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali