Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Otto anni prima - Beatrice Messineo,Simon Wood - ebook

Otto anni prima

Simon Wood

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Beatrice Messineo
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,02 MB
Pagine della versione a stampa: 374 p.
  • EAN: 9788822735195
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dall’autore del bestseller La ragazza senza passato

Quando il giornalista Scott Fleetwood riceve una chiamata anonima che gli offre un’intervista esclusiva con il pericoloso Pifferaio, il famigerato criminale che rapisce i bambini a San Francisco, non può credere alle sue orecchie. È un’occasione per guadagnare visibilità e far decollare la sua carriera da reporter all’«Independent». Per anni, infatti, il Pifferaio ha terrorizzato in totale anonimato le più influenti famiglie della città, costringendo i genitori a pagare un riscatto altissimo pur di riavere i loro figli. Ma le ambizioni di Scott gli si ritorcono contro: l’uomo che sta intervistando non è il vero Pifferaio, e la situazione precipita. Il bambino sequestrato viene ucciso, nonostante i genitori fossero pronti a pagare il riscatto. Per otto lunghi anni Scott convive con il senso di colpa. La sua leggerezza a causato la morte di un innocente. Ma l’incubo non è ancora finito. Quando il Pifferaio torna a farsi vivo, esige più di un riscatto. Questa volta la posta in gioco è molto più alta. E in ballo c’è la vita dei figli di Scott.

Questa volta il riscatto non è quantificabile in dollari
Ma in sangue


«Questo autore riesce a far volare via le pagine. Anche quando la trama si complica, la lettura è fluida e avvincente.»
Publishers Weekly

«Un bruciante sentimento di vendetta incendia questo thriller dal finale esplosivo.»
Oakland Tribune



Simon Wood

Ex pilota di auto, ciclista, occasionalmente investigatore privato, è autore di diversi romanzi di successo. Ha ottenuto il prestigioso Anthony Award e una nomination per il CWA Dagger Award. È cresciuto in Inghilterra, ma ora vive in California con la moglie. Con la Newton Compton ha già pubblicato il thriller La ragazza senza passato.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,6
di 5
Totale 4
5
2
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    andrea

    02/04/2021 20:30:00

    Buon thriller, ti tiene sulle spine e non ha momenti di stallo, anche se qualcosa del finale lo si può intuire verso metà libro. Consigliato.

  • User Icon

    LP38

    13/05/2020 19:15:05

    Simon Wood è una delle tante scommesse vinte dalla Newton Compton, casa editrice dalla spiccata capacità di scouting: tanti gli autori e le autrici interessanti da essa “scoperti” e fatti conoscere al pubblico italiano. “Otto anni prima” è un romanzo che funziona: intenso, ma non cruento; veloce, ma non confuso; incalzante, ma non ansiogeno. E ancora: il ritmo c’è e i colpi di scena non mancano. Gli appassionati del genere, dunque, non potranno che apprezzare. Piacevole scoperta.

  • User Icon

    graziella

    09/12/2019 14:00:24

    Un triller che tiene inchoidati alla sedia, con continui colpi di scena. Non riuscivo a smettere di leggerlo. Consigliatissimo

  • User Icon

    Leonardo

    10/09/2019 11:52:46

    Bello,dovrebbero farne un film! ☺

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi