Our Love to Admire

Artisti: Interpol
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Capitol
Data di pubblicazione: 1 aprile 2013
  • EAN: 0094639624829

€ 10,20

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 Pioneer to the Falls
  • 2 No I in Threesome
  • 3 The Scale
  • 4 Heinrich Maneuver
  • 5 Mammoth
  • 6 Pace Is the Trick
  • 7 All Fired Up
  • 8 Rest My Chemistry
  • 9 Who Do You Think
  • 10 Wrecking Ball
  • 11 The Lightouse

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    fabio

    04/02/2008 20:17:50

    niente male. sicuramente i tempi di turn on the bright lights sono passati e non ritorneranno più, ma comunque gli interpol continuano a sforzarsi di tenersi fedeli alla linea. nel complesso lo valuto un buon disco, anche se sinceramente risulta essere leggermente noioso verso la fine.

  • User Icon

    Valentina Darkangelo

    17/09/2007 19:24:35

    L'album devo ancora metabolizzarlo,ma posso dire con fermezza che è uno dei migliori che abbia mai ascoltato....emergono atmosfere lontane,quasi oniriche...la track 4 mi ricorda un loro successo carico del passato,la 1 e sopratutto la 10 sono indescrivibilmente dolcissime ma malinconiche......

  • User Icon

    Gianluca

    30/07/2007 22:11:22

    Come direbbe George Clooney,MMAGNIFICO! Si questo è proprio un bel album,la band ha messo un pizzico di vivacità in più nel proprio sound senza stravolgerlo! Parlo un pò di parte xkè il gruppo lo ascolto dal primo album e mi piace molto. Ma parliamo delle canzoni,la 1 inizia con una chitarra melodica cn la voce del cantante ke arriva quasi sommessa e prosegue con un effetto dal sapore retrò,il pezzo forte della canzone e nel ritornello dove si trova un velo di malinconia ke nn guasta,perfetto il finale cn kitarra e tt il resto in crescendo,una delle tracce migliori dell'album.La 2 inizia cn un basso alla interpol per poi apprirsi ad una melodia molto orecchiabile,quasi "solare" x tt la canzone,buona. La 3 è imperiosa,cn 1 kitarra intro bene effettata e la voce del cantante sembra quasi comandare,nel ritorn. si scende quasi in silenzio x poi riprendere di tono fino alla fine,altra traccia bellissima. La 4, singolo di uscita è tipica delle songs movimentate degli interpol,simile a slow hand.buona la 5 è forse 1 di quelle poco convincenti dell'album, quasi caotica all'inizio, buono il rit. sufficente la 6 è altra traccia ottima,inizio tipico kitarra simil mi cantino alla interpol,ritorn. travolgente,sembbra quasi salire in cielo,fine tt strum. ottima la 7 è aggressiva ma anke orecchiabile con un rit. ke rimane in testa.ok La 8 è una ballata stupenda,inizia piano per farsi melodica fino alla fine.eccellente La 9 stesso discorso ke per la 4,canzone movimentata del gruppo,però questa la si canta tutta d'un fiato.ok La 10 è stupenda intro di kitarra leggero e la voce del cantante ke esce dal basso quasi cn timore,nel ritornello quasi struggente,per poi avviarsi al finale con la melodia e il cantato leggerissimo sempre struggente.Very good. L'ultima sembra che la chitarra stia fuggendo via assieme alla voce,con alla fine un crescendo bellissimo,una ballata con i fiocchi.ottima Questa è la mia recens. x ki li ascolta nn trova difficoltà a comprare l'album,ki nn li conosce glielo consiglierei.Ciao da Gianluca

Scrivi una recensione