La pace inquieta. Fantasmi della guerra sulla riva del lago di Lecco

Simone Cozzi

Editore: Panda Edizioni
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 28 marzo 2015
Pagine: 168 p., Brossura
  • EAN: 9788899091286
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Mandello, lago di Lecco, 1924. La Grande Guerra è finita, eppure non per tutti sembra esserci stato un armistizio. Fra i vicoli angusti e colmi di nebbia, in riva a un lago di Lecco reso cupo dall'incombere dell'autunno e dalle cicatrici profonde lasciate dagli eventi bellici nella carne e nello spirito di molti, si aggirano e si celano reduci, fuggitivi e uomini in cerca di vendetta, pronti a far scattare l'agguato per nascondere vecchie storie che sarebbe meglio dimenticare. Quando, nel giro di pochi giorni, la scoperta di due cadaveri scuote la calma del paese, il Commissario Ripamonti comincia a indagare, convinto che il peggio debba venire, ma fiducioso che esista ancora una fosforescenza che possa allontanare il buio.

€ 11,30

€ 11,90

Risparmi € 0,60 (5%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità: