Editore: Longanesi
Collana: Il Cammeo
Edizione: 3
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 22 ottobre 2001
Pagine: 298 p., Rilegato
  • EAN: 9788830419735
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,37
Descrizione
La 'guerra fredda' è stata la più lunga delle tre grandi guerre del Novecento, ma anche la meno cruenta. Combattuta su alcuni teatri periferici, le sue armi principali sono state l'eversione politica, la propaganda ideologica, la competizione nucleare e spaziale, lo spionaggio, il boicottaggio economico. Ha avuto come conseguenza quasi immediata il crollo dell'URSS, ma, a ben vedere, non un vero vincitore. Secondo l'autore, il nuovo assetto creatosi con la caduta del Muro di Berlino nel 1989 è davvero migliore, e potrà durare più a lungo, del precedente, in cui Stati Uniti e Unione Sovietica, usciti vincitori dal secondo conflitto mondiale, erano i gendarmi del mondo.

€ 13,18

€ 15,50

Risparmi € 2,32 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nicola

    17/09/2006 01:09:34

    Un libro veramente interessante e piacevole.Un lucido resoconto degli avvenimenti piu importanti che hanno caratterizzato lo scenario politico-internazionale degli ultimi 50 anni.Scritto con la chiarezza e l'acume di uno storico di razza.

  • User Icon

    Alessio

    20/12/2004 12:28:27

    Un libro esauriente che tocca temi recenti non ancora approfonditi da altri studiosi. La bravura dell'autore rende la lettura piacevole e fa assimilare facilmente i contenuti dall'opera. Da leggere avidamente con passione e profitto

Scrivi una recensione