I padroni delle città

Curzio Maltese

Editore: Feltrinelli
Collana: Serie bianca
Anno edizione: 2007
Pagine: 185 p., Brossura
  • EAN: 9788807171376
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,50

€ 14,00

Risparmi € 3,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 7,56

€ 14,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    viola

    30/05/2008 09:33:20

    adoro curzio maltese. ho letto questo libro con interesse stando alle realtà politiche e sociali che il grande giornalista riporta accuratamente. Un quadro sulle città italiane che non fa sconti ma elogia là dove c'è da prendere esempio come le marche.

  • User Icon

    Pie(R)

    06/01/2008 17:58:35

    Libro bellissimo. Uno dei migliori letti in questi ultimi mesi. Scritto benissimo. Curzio Maltese ha veramente talento nello scrivere, è acuto nelle analisi, riesce con poche parole a spiegare meccanismi anche complessi. Complimenti.

  • User Icon

    aeneida

    25/11/2007 23:25:52

    Il libro è favoloso... uno spaccato delle città italiane, da nord a sud. molto bravo anche lui, che è venuto nel mio paese a presentare questo libro. Mi ha colpito che stranamente ha iniziato a parlare delle città da nord a sud... dice di essere molto innamorato del sud italia, ritiene (e condivido) che gli italiani non conoscono assolutamente l'italia e preferiscono andare in vacanza alle maldive, piuttosto che scoprire i mille paesini e paesaggi che costellano lo stivale... sono orgogliosa del fatto che abbia dedicato alla puglia una maggiore importante, perchè è l'unica regione di cui ha trattato due città... mi ha deluso un sacco Firenze... una città che adoro, e che invece sembra non avere identità, città che si è svuotata di 50 mila abitanti negli ultimi 10 anni... e mi hanno sorpreso invece Perugia, Ancona e Torino.. di Napoli m'aspettavo infinite pagine da leggere... e invece nessuno ha voluto parlare di chi comanda...fantastica l 'espressione con cui si chiude il capitolo su Reggio Calabria, bella ma allo stesso tempo, rappresenta una realtà non positiva e non proficua per il bene del Mezzogiorno: "Ogni volta che laureo uno studente con cento dieci e lode mi piange il cuore, perchè so che gli sto consegnando un passaporto."

  • User Icon

    Patroclo

    01/11/2007 16:41:07

    un libro molto interessante e che apre qualche spiraglio inedito di interpretazione sull´Italia e l´essere italiani; é un reportage che si legge con fluiditá e popolato da personaggi interessanti, che Maltese sa schizzare con innegabili incisivitá e humor. Unico perdonabile difetto: una certa ben presente coloritura politica, per cui i sindaci di sinistra sono prevalentemente bravi, efficenti, onesti, quelli di destra arruffoni e spesso collusi

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione