Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri - Beppe Severgnini - copertina
Salvato in 3 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri
7,30 €
LIBRO
Venditore: Librisline
7,30 €
Disp. immediata Disp. immediata (Solo una copia)
+ 2,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librisline
7,30 € + 2,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Solelibri
6,00 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Fahrenheit 451
6,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Piani
6,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Piani
6,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ExNovo Libreria
6,30 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Koine
7,00 € + 4,70 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Il Muro di Tessa Studio bibliografico
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
LOMELLIBRO
8,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
8,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librisline
7,30 € + 2,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Solelibri
6,00 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Fahrenheit 451
6,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Piani
6,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Piani
6,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ExNovo Libreria
6,30 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Koine
7,00 € + 4,70 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Il Muro di Tessa Studio bibliografico
8,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
LOMELLIBRO
8,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
8,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Chiudi
La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri - Beppe Severgnini - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Perché la maggioranza degli italiani ha appoggiato e/o sopportato Silvio Berlusconi per tanti anni? Non ne vede gli appetiti, i limiti e i metodi? Risposta: li vede eccome. (Anche) per questo, spiegare il personaggio ai connazionali è una perdita di tempo. Ciascuno di noi ha un'idea, raffinata in anni di indulgenza o idiosincrasia, e non la cambierà. Ogni italiano si ritiene depositario dell'interpretazione autentica e discuterla è inutile. Utile è invece provare a spiegare Berlusconi ai posteri: un giorno si chiederanno cosa è successo in Italia. Nella pancia della nazione si muovono tanti elementi: umanità e opportunismo, cautela e astuzia, distrazione e confusione, fantasia e ottimismo. Chi sa interpretarli e utilizzarli può andare lontano. Anzi: c'è già andato. Questo libro è un viaggio. La guida è acuta e incisiva, generosa di notizie, dettagli e informazioni, pronta a far discutere destra e sinistra. Un Severgnini in gran forma, che non rinuncia alla consueta ironia su se stesso e gli altri, ma deciso a farci riflettere sulle nostre scelte e sul cammino che tracciamo per i nostri figli.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
193 p., Rilegato
9788817047647

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(1)
2
(2)
1
(1)
Guido
Recensioni: 2/5

Severgnini ha scritto libri molto ma molto più belli, l'ho trovato un po' noioso. Sicuramente si rifarà!

Leggi di più Leggi di meno
Claudio
Recensioni: 4/5

La verità è che, da italiano, il contenuto di questo libro sia difficile da accettare.

Leggi di più Leggi di meno
duspaghi
Recensioni: 1/5

Superficiale. Mai divertente. E poi, troppe note.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(1)
2
(2)
1
(1)

La recensione di IBS

Come spiegare agli italiani di domani il quasi ventennale dominio sulla scena politica italiana del personaggio Berlusconi? Come rispondere alla domanda: “Berlusconi: perché?”. In innumerevoli occasioni Beppe Severgnini si è sentito porre questa domanda, un impressionante numero di volte ha dovuto trovare risposta ai perché spesso indignati, talvolta curiosi, di giornalisti stranieri e commentatori sinceramente interessati a capire diciassette anni del successo del premier. Di fronte ai passi falsi, alle molteplici battute sconvenienti ed offensive, alle figure del presidente in occasioni ufficiali e non, la stampa estera ride (e così la rete) mentre l’opinione pubblica italiana che fa? Sorride.
Attraverso i dieci capitoli di questo trattato il giornalista del Corriere della sera riassume la questione attraverso una “spiegazione per fattori”, ideata in occasione di una conferenza presso l’Italian Society della London School of Economics. Severgnini costruisce una sorta di decalogo, un testamento da tramandare ai posteri, nel tentativo di spiegare un unico concetto: come ha fatto la maggioranza degli italiani a votarlo, supportarlo e tollerarlo in consapevole immobilità per oltre quindici anni? Servono dieci motivi, un pugno di ragioni sufficienti a comprendere i punti di forza del dominio berlusconiano: dal fattore umano al fattore Truman, da quello Harem a quello T.I.N.A. (There Is No Alternative).
Il Fattore umano, quello che mostra un presidente uomo, Berlusconi "uno di noi": vuole bene ai figli, parla della mamma, capisce di calcio, sa fare i soldi, detesta le regole, racconta le barzellette, dice le parolacce, adora le donne e le feste. Ogni sua peculiarità tocca una corda dell’animo italiano: “i sogni calcistici italiani, l’orgoglio dei genitori, la tendenza a sdrammatizzare”. Il Fattore Truman e il potere dei media. B. possiede la Tv privata e controlla quella pubblica, regista dunque di una sorta di Truman Show all’italiana. La televisione, si sa, è fondamentale per “i personaggi che crea, i messaggi che lancia, le suggestioni che lascia”, per le notizie che divulga… e quelle che tace.
Fino al Fattore Harem e alla sua passione per le donne, ormai di pubblico dominio, che invece di danneggiarlo continua a sostenerlo.
L’autore riflette con osservazioni ironiche ed incisive sulle scelte degli italiani. Mostra come Berlusconi ha saputo astutamente usare i tratti che caratterizzano la “pancia dell’Italia”, come ne ha ascoltato attentamente i gorgoglii, facendo leva su virtù e debolezze degli italiani: generosità, opportunismo, distrazione, confusione, fantasia, ottimismo. Li analizza uno dopo l’altro con tono ironico e aneddoti dettagliati, in una sorta di tragicomico trattato dedicato a chi vuole capire, a chi s’arrabbia e continuerà ad arrabbiarsi e a chi, invece, preferisce far finta di niente.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Beppe Severgnini

1956, Pavia

Editorialista del «Corriere della Sera», columnist del «Financial Times», commentatore televisivo. Ha scritto a lungo per «The Economist» e nel 2004 è stato votato “European Journalist of the Year”. È autore di numerosi bestseller, tradotti in molte lingue. È presidente dell’Inter Club Kabul ed è oggi il giornalista italiano più seguito su Twitter.Fra i suoi libri Inglesi (1990) Italiani di domani (2012), La testa degli italiani, La vita è un viaggio (2014), Signori, si cambia. In viaggio sui treni della vita (2015) e Neoitaliani. Un manifesto (Rizzoli, 2020). 

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore