Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Pane e burlesque

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2014
Supporto: Blu-ray
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 11,50

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 11,50 €)

Un paese del sud Italia naviga in cattive acque: da quando la fabbrica di ceramiche Bontempi ha chiuso, i suoi ex operai giocano al fantacalcio nella storica sezione del centro gestita da Frida), una rappresentante sindacale impegnata nelle giuste cause, mentre la piccola merceria di Vincenzo e di sua moglie Matilde, dove lavora anche la sarta Teresa, non riesce più ad andare avanti. Tutto sembra andare a rotoli quando, all'improvviso, un ciclone vero e proprio investe la vita del paese: Mimi? La Petite, ovvero Giuliana, figlia della "buonanima" del Cavalier Bontempi, torna in paese dopo più di vent'anni insieme alle Dyvettes, il suo gruppo di Burlesque, per vendere le proprietà di famiglia. Ma Le Dyvettes ordiscono una truffa contro di lei e Giuliana, con il conto in rosso, decide di mettere su un nuovo gruppo di Burlesque, reclutando Matilde, Teresa e Viola, giovane e sexy cameriera del paese, che sogna di andarsene in America.
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 86 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; trailers; dietro le quinte (making of)
  • Laura Chiatti Cover

    Attrice italiana. Si mette in luce in concorsi di bellezza, che a fine anni '90 le guadagnano la parte in un paio di commedie melodiche per adolescenti a firma di M. Laurenti. Dopo una parentesi televisiva, torna sul grande schermo: ragazza inquieta in Mai più come prima (2005) d G. Campiotti, incarna il sogno di migliaia di coetanee in coppia con il ballerino televisivo K. Kadiu, in Passo a due (2005) di A. Barzini. La consacrazione avviene l'anno successivo con la felice coincidenza dei due ruoli in A casa nostra di F. Comencini e ne L'amico di famiglia di P. Sorrentino, accomunati dallo sguardo solo in apparenza trasparente dell'attrice, donna ambigua e manipolatrice in un corpo da ragazzina angelicata, insieme vittima e carnefice. Poco o nulla aggiungono la sensibile bad girl di Ho voglia... Approfondisci
  • Sabrina Impacciatore Cover

    Ha seguito corsi di recitazione presso l'Actor's Studio di New York e a Roma. Gianni Boncompagni la lancia, giovanissima, a Domenica In. Finita quell'esperienza Sabrina porta a termine gli studi e inizia a lavorare nella redazione di Rock 'n' Roll (1993), uno spin-off di Non è la RAI, programma al quale prenderà parte nel 1993 e nel 1994 curando l'angolo della posta, del dibattito con le ragazze del programma e interpretando alcuni sketch comici. Successivamente, è tornata in tv nel 1997 interpretando il ruolo di "Darla" in Macao, sempre con Boncompagni.Nel 1997 è anche protagonista della sitcom di Rai 2 Disokkupati, per la regia di Franza Di Rosa.Negli anni duemila ha condotto su LA7 la trasmissione La valigia dei sogni, e nello stesso periodo, con il... Approfondisci
Note legali