Pangaea Ultima

Artisti: Steve Moore
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Spectrum Spools
Data di pubblicazione: 9 novembre 2015
  • EAN: 5050580604100
Disponibile anche in altri formati:

€ 20,50

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Reduce dall'interessante colonna sonora per “Horror Business” e dal gradevole e sorprendente esperimento di contaminazione pop al fianco dell'ormai onnipresente Daniel O'Sullivan a nome Miracle, Steve Moore torna a casa. Giusto in tempo sullo scadere dell'anno ormai conclusosi, giusto in tempo per tirar fuori uno dei dischi più belli dello stesso. Un album di quelli colpevolmente lasciati indietro da chi, come il sottoscritto, fatica ormai a star dietro alla miriade di uscite che l'universo elettronico sottopone all'attenzione. “Pangaea Ultima” è la perfetta coniugazione del synth-ambient che la sottoetichetta di Editions Mego curata da John Elliott sta esplorando in tutte le sue declinazioni, all'interno del patch sonoro di Moore, da sempre devoto alla storica scena ambientale californiana. Dunque suoni analogici avvolgenti e tiepidi sotto forma di colate liquide e dimesse, sempre radenti la superficie terrena, il tutto indirizzato verso un taglio sci-fi (ma senza omaggi al filone passato, tiene a specificare l'autore) legato al concept dell'album, che si propone di descrivere musicalmente il super-continente che formerà, secondo alcuni studi, la Terra fra due bilioni di anni.