Papà Goriot - Honoré de Balzac - copertina

Papà Goriot

Honoré de Balzac

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Barbara Gambaccini
Editore: Mondadori
Collana: Oscar classici
Edizione: 2
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 giugno 2018
Pagine: 306 p.
  • EAN: 9788804703693
Salvato in 25 liste dei desideri

€ 13,30

€ 14,00
(-5%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Papà Goriot

Honoré de Balzac

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Papà Goriot

Honoré de Balzac

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Papà Goriot

Honoré de Balzac

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ispirato a un fatto di cronaca, Papà Goriot (1835) narra dell'amore cieco e fanatico del vecchio Goriot per le figlie, due creature ciniche e amorali che egli, con gravi sacrifici, ha innalzato a uno stato sociale molto superiore al proprio, ricavandone in cambio solo scherno, ingratitudine e abbandono. Figura indimenticabile e commovente, Goriot incarna un affetto sublime, una passione assoluta che si scontra inevitabilmente con i calcoli dettati dall'egoismo imperante nella «fogna morale» di Parigi. In queste pagine l'arte di Balzac raggiunge i suoi massimi vertici tanto nella finezza dell'analisi psicologica quanto nella feroce rappresentazione della società parigina, dominata dal vizio e dall'avidità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 4
5
2
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Meco

    12/05/2020 17:01:47

    Questo romanzo è stato un vero colpo al cuore. Racconta di papà Goriot, un ricco commerciante che si rovina per amore delle due figlie; le ama più della sua stessa vita, più della sua stessa salute. Si riduce a vivere in una pensione di second'ordine per spendere poco e pagare tutti i loro capricci. Altro non aggiungo; lo scoprirete da voi. Le pagine finali sono le più toccanti che abbia mai letto in vita mia. un inno all'amore paterno e la dimostrazione di quanto possano essere egoisti i figli. Tutti i personaggi e le loro emozioni sono descritti meravigliosamente, una vera carrellata sui pregi e i difetti dell'umanità. Ve lo consiglio davvero.

  • User Icon

    Mariuolo

    22/09/2019 14:29:03

    Questo romanzo è stato un vero colpo al cuore. Racconta di papà Goriot, un ricco commerciante che si rovina per amore delle due figlie; le ama più della sua stessa vita, più della sua stessa salute. Si riduce a vivere in una pensione di second' ordine per spendere poco e pagare tutti i loro capricci. Entrambe sono sposate con uomini che si sono scelte, ma che non amano. Che tradiscono e da cui, a loro volta vengono tradite. Papà Goriot perdona loro tutto, il fatto che non possa andarle a trovare a casa (perché lui è solo un commerciante), che loro vadano da lui solo al momento del bisogno e che siano capricciose fino alla nausea. Attorno a loro ruotano altri personaggi, più o meno importanti. Le pagine finali sono le più toccanti che abbia mai letto in vita mia. un inno all'amore paterno e la dimostrazione di quanto possano essere egoisti i figli. Tutti i personaggi e le loro emozioni sono descritti meravigliosamente, una vera carrellata sui pregi e i difetti dell'umanità. Assolutamente da leggere, lo consiglio.

  • User Icon

    Stefano

    07/03/2019 16:01:53

    "Vedeva il mondo come un oceano di fango, dove l'uomo sprofondava fino al collo, qualora v'immergesse il piede." Questa frase, tratta dal libro, rappresenta appieno ciò che in esso è raccontato: un mondo di persone aride e misere, un mondo vuoto, privo di valori. Nemmeno il povero papà Goriot, il cui cuore è l'unico ad essere puro, riesce a suscitare empatia nel lettore perché in un certo senso è causa dei suoi mali: egli si fa spremere come una spugna dalle sue perfide e viziatissime figlie, fino a farsi ridurre in brandelli. Alla fine bisogna ammettere che il personaggio più simpatico risulta essere un criminale, perchè a differenza degli altri, per lo meno non è ipocrita. La prima parte del libro è abbastanza noiosa, stenta a partire, si ritrovano monologhi e pagine di riflessioni sulla società del tempo. La "mano" dell'autore è onnipresente e distoglie un po' dalla trama del romanzo. La seconda metà del libro scorre invece più veloce.

  • User Icon

    Andrea

    19/09/2018 11:16:05

    Il libro è stato pubblicato nel 1835, ed è probabilmente il più noto romanzo tratto dalla Commedia umana di Honorè de Balzac.  Questo romanzo è  ispirato ad un fatto di cronaca. Papà Goriot (Père Goriot) è il romanzo che parla dell'amore incondizionato per i figli , nonostante ci sia in loro molta ingratitudine ed egoismo.  Il protagonista è Restignac ,  un povero uomo che si stabilisce a Parigi nella pensione di Mme Vauquer. Il nostro protagonista un giorno conosce un uomo misterioso Goriot. Quest'ultimo , per assicurare  una vita agiata alle due figlie , si riduce a vivere nella miseria. Papà Goriot , nonostante l'ingratitudine  e l'immoralità delle figlie , continua a provare  per loro un amore cieco e fanatico. Goriot è considerato infatti "un Christ de la paternité" (Cristo della paternità). Come si concluderà questa tragica vicenda? Un romanzo veramente intenso , bello e davvero emozionante, scritto non  a caso da uno dei maggiori esponenti  del realismo  francese , insieme a Flaubert. Le tematiche del libro , come abbiamo detto poc'anzi sono:l amore paterno ,  l'ingratitudine nel rapporto padri e figli  ecc.. E' un libro veramente molto attuale e che tutti dovrebbero leggere , soprattutto chi come me ama il realismo. In questo libro secondo me , Balzac raggiunge il vertice nell'analisi psicologica dei personaggi , perchè  descrivendo  questo tormentato rapporto padre-figlio , intende  fare al contempo  una critica alla società parigina ottocentesca , che è dominata dall'odio , dalla vendetta e dall'avidità.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Honoré de Balzac Cover

    Nacque in una famiglia della media borghesia e solo dal 1830 aggiunse il «de» al suo cognome; suo padre, che era stato segretario del consiglio del re durante l’Ancien Régime, fu poi capo della sussistenza della 22a divisione militare di Tours; la madre proveniva da una famiglia di commercianti. Dal 1807 al 1813 studiò come interno nel Collège de Vendôme. Quando la famiglia si trasferì a Parigi, iniziò gli studi di giurisprudenza e seguì alla Sorbona i corsi di Cousin, Guizot, Villemain. Nel 1819 i genitori gli concessero un periodo di prova per saggiare la sua vocazione letteraria. In una mansarda del quartiere della Bastiglia, in rue Lesdiguières, scrisse le sue prime opere, una tragedia in versi, Cromwell, e un romanzo... Approfondisci
Note legali