The Paperboy

Regia: Lee Daniels
Paese: Stati Uniti
Anno: 2012
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Florida 1965, il condannato a morte Hillary Van Wetter è in attesa di essere giustiziato per l'omicidio di uno sceriffo, che spinto dall'odio razziale uccise sedici persone di colore. Charlotte Bless, fidanzata per corrispondenza di Hillary, crede nell'innocenza dell'uomo, così invia una lettera al Miami Times sostenendo la sua tesi. Il giornale, fiutando lo scoop, manda i suoi due migliori giornalisti ad indagare, il malinconico reporter gay Ward James e il suo collega Yardley Acheman. Collaborando con Charlotte, i due giornalisti iniziano ad indagare, coinvolgendo anche il fratello minore di Ward, Jack, che di professione consegna i giornali. Jack, con sguardo disincantato, osserva con ammirazione il lavoro dei due giornalisti, innamorandosi fatalmente della bella Charlotte.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Raffaella

    18/07/2018 18:28:43

    Un carcerato in attesa di essere giustiziato per omicidio dichiara la propria innocenza ad una donna che gli scrive in carcere e si proclama innamorata di lui, senza averlo mai visto. La donna, sognando di poterlo sposare, contatta due cronisti mostrando le lettere in suo possesso. I giornalisti, sentendo odore di scoop, e anche con l’apprezzabile intento di salvare un innocente, indagano, e scoprono che il condannato avrebbe un alibi di ferro. Riescono a scagionarlo e a ottenere la grazia dal governatore, ma… C’è un “ma” grande come le paludi della Florida. Anzi, ce n’è più di uno, e verranno a galla solo sul finale, risollevando negli ultimi fotogrammi un film un po’ troppo lento per essere avvincente. L’epilogo, che lascia decisamente la bocca amara, è a suo modo un lieto fine, perché giustizia sarà fatta, anche se a caro prezzo. E’ un film che va visto soprattutto per gli attori, perché tutti sono ugualmente protagonisti, e tutti bravissimi: la Kidman recita probabilmente il ruolo più difficile della sua carriera, e lo fa splendidamente, riuscendo a non essere volgare nemmeno nelle scene più imbarazzanti; Cusack lascia i panni abituali di bravo ragazzo e si fa imbruttire, per interpretare un carcerato antipatico e disgustoso, sia moralmente che fisicamente, per il quale non si è portati a tifare nemmeno per un attimo; McConaughey veste con la solita classe i panni dell’anti-eroe, alcolizzato e omosessuale, mentre Zac Efron, liberatosi finalmente da High School Musical, si mette alla prova in un ruolo drammatico, ed è una piacevole sorpresa. Da vedere, dopo aver messo a letto i bambini.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Rai Cinema, 2014
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2