Il papiro di Artemidoro. Con DVD

Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 gennaio 2008
Pagine: 630 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788879163804
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'edizione completa del Papiro di Artemidoro consente di constatare quanto siano varie e numerose le novità in esso racchiuse. Esso contiene l'inizio del II libro della Geografia di Artemidoro di Efeso, con la descrizione della penisola iberica: prima testimonianza diretta del geografo ellenistico. Presenta una carta geografica, che è la più antica conosciuta per il mondo greco e romano. Porta sul verso una quarantina di disegni di animali, che costituiscono uno straordinario ed unico repertorio di bottega. Inoltre conserva una ventina di immagini di teste, piedi e mani, che sono copie di statue o di calchi di statue eseguite per esercizio da allievi di bottega. Grazie alla varietà del contenuto il rotolo risulta di grande interesse non solo per papirologi e grecisti, ma anche per geografi e per specialisti di arte classica. Per i loro approfondimenti questi studiosi potranno anche giovarsi dell'apparato iconografico annesso: riproduzioni a stampa del papiro a grandezza naturale e immagini digitali acquisite ad altissima definizione sia a luce bianca sia all'infrarosso.

€ 416,50

€ 490,00

Risparmi € 73,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

417 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Federico Nardozzi

    17/09/2018 22:59:18

    Sono passati dieci anni dalla pubblicazione di uno dei reperti piú discussi della papirologia di tutti i tempi: il cosiddetto Papiro di Artemidoro, documento che - se autentico - rappresenterebbe una scoperta eccezionale per l'enorme valore ed importanza delle informazioni che trasmette, trattandosi di un supporto scrittorio che sarebbe stato utilizzato piú volte, in tempi e per scopi diversi. Negli ultimi anni sempre piú filologi ed antichisti hanno però avanzato dubbi legittimi sull'autenticità di questo papiro di grandi dimensioni, concordando con le numerose obiezioni - che paiono quantomeno ben argomentate, per non voler ammettere probabilmente fondate - espresse da Luciano Canfora in primis: tuttavia, in questa pubblicazione completa del papiro - peraltro molto ricca e curata, in cofanetto corredato di un volume di tavole e di un dvd con le scansioni fotografiche del reperto ad alta risoluzione, oltre alle riproduzioni a grandezza naturale (ripiegate) dell'intero documento, sia in bianco e nero sia a colori - gli studiosi che alla fine degli anni Novanta recuperarono da un collezionista tedesco il controverso papiro dànno notizia del sensazionale ritrovamento e dei loro studi ed interpretazioni.

Scrivi una recensione