Il parallelismo Eva-Maria in Sant'Agostino. Analisi dei testi e delle fonti - Giovanni M. Manelli - copertina

Il parallelismo Eva-Maria in Sant'Agostino. Analisi dei testi e delle fonti

Giovanni M. Manelli

0 recensioni
Scrivi una recensione
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 4 aprile 2016
Pagine: 368 p., Rilegato
  • EAN: 9788898577071
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 19,00

€ 20,00
(-5%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il parallelismo Eva-Maria in Sant'Agostino. Analisi dei testi e delle fonti si colloca nel nutrito alveo degli studi sul pensiero del grande genio d'Ippona e cerca di delinearne un aspetto peculiare: il parallelismo antitetico Eva-Maria.Il primo interrogativo, da cui scaturisce la riflessione, è se, e in che misura, tale tema è presente negli scritti di sant'Agostino. Vengono passati in rassegna in senso diacronico tutti i brani che sant'Agostino riferisce all'antitesi lungo il corso delle quattro tappe della sua vita. I brani vengono presentati, contestualizzati e analizzati singolarmente in maniera che possano raccontare ancor oggi la comprensione del Santo d'Ippona su un tema tanto caro alla tradizione. È proprio il legame con gli autori precedenti che ha mosso l'Autore a presentare, nel secondo capitolo, uno studio sulle fonti di sant'Agostino in relazione all'antitesi Eva-Maria. L'inciso "per feminam mors, per feminam vita" è stato coniato da sant'Agostino oppure è confluito nel grande bagaglio dottrinale che sant'Agostino ha recepito dalla tradizione? Questo e altri quesiti fanno da sfondo alle riflessioni contenute in questo libro.
Note legali